Cronaca

Finale col botto per la Settimana dell'Educazione e della Pedagogia

Gran finale per la quarta edizione della Settimana dell'Educazione e della Pedagogia di Cesena, dedicata alla "città come comunità educante", che nel week-end proporrà ben sette appuntamenti

Gran finale per la quarta edizione della Settimana dell’Educazione e della Pedagogia di Cesena, dedicata alla “città come comunità educante”, che nel week-end proporrà ben sette appuntamenti dedicati a bambini, giovani e famiglie. Arte e solidarietà saranno protagoniste alla Galleria Comunale d’Arte Ex Pescheria, a partire dalle 16, con l’asta benefica delle opere che compongono la mostra “Gocce di colore”.

I piccoli capolavori realizzati dai bambini delle scuole dell'infanzia comunali Oltresavio, Case Finali, San Mauro e Vigne Parco, che partendo da grandi pittori come Pollock, Kandinskij e Klee hanno creato opere molto originali, saranno battuti all’asta dal Sindaco di Medolla, Comune del modenese colpito dal recente terremoto e a cui sarà destinato il ricavato dell’iniziativa.

Alla stessa ora, alla Rocca Malatestiana, si terrà il workshop introduttivo alle metodologie di apprendimento basato sul luogo dal titolo “Teorie in pratica per l’outdoor education: l’ambiente esterno come risorsa per l’educazione del bambino”, promosso da Rocca Malatestiana Cesena Bene Comune, a cura di Viaterrea in collaborazione con l’Ecoistituto di Cesena e Aidoru Associazione (consigliata la prenotazione: sil.magnani@gmail.com o 347/8792901).  Appuntamento invece alle ore 17, nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana, per la presentazione del libro “Una cotoletta e due caffè. Un’estate di dialoghi pedagogici” di Nicoletta Campanelli, Costanza Persano, illustrazioni di Cristiana Bisacchi (ed. Il Ponte Vecchio 2012). Saranno presenti l’Assessore alla Pubblica Istruzione e alla Cultura del Comune di Cesena Elena Baredi e l’editore Roberto Casalini.

 Sempre durante il pomeriggio di sabato sono in programma tre laboratori dedicati ai bambini e alle famiglie. Alle 15.30, alla Pinacoteca di Cesena (Chiostro delle Palme) l’Accademia Romagna presenterà il suo “Progetto artistico culturale” rivolto ai bambini dai 4 anni in poi per la realizzazione di un dipinto ispirato alle opere custodite in pinacoteca. A seguire, dalle ore 17 spazio al laboratorio di disegno e colore “Il mostro gigante” organizzato dall’associazione Barbablù per i bambini dai 7 ai 10 anni. La manualità con la natura sarà invece al centro dei laboratori che si terranno alla Rocca Malatestiana per bambini dai 3 ai 10 anni (costo: 5 euro a persona, info sil.magnani@gmail.com o 347/8792901).

Domenica  i riflettori si sposteranno sul progetto Ciccì Coccò del Comitato Noè (Reggio Emilia), un’esperienza di pedagogia nella natura a cui sarà dedicata la conferenza in programma dalle 9.30 alle 12.30 nella Rocca Malatestiana. Il progetto, che prevede “la scuola nel bosco” un giorno alla settimana per gli alunni dai 18 mesi ai 14 anni, sarà presentato da Barbara Turini, insegnante e counselor, e Noele Mrazek, insegnante ed educatrice con formazione di educazione all’ambiente attraverso la Natura in Svizzera. Tutte le iniziative della “Settimana dell’Educazione e della Pedagogia” sono gratuite salvo diversa indicazione; le iniziative formative sono riconosciute Ufficio X Ambito territoriale per la Provincia di Forlì-Cesena e sarà rilasciato un attestato di frequenza su richiesta degli interessati.

Info: Centro di Documentazione Educativa di Cesena – Segreteria Organizzativa: tel. 0547/631686, cde@comune.cesena.fc.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale col botto per la Settimana dell'Educazione e della Pedagogia
CesenaToday è in caricamento