menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ragazzi del Macrelli-Versari a Karlsruhe per la Fiera dell’Impresa Simulata

L’Istituto, che dal 1998 è stato quasi sempre presente all’evento annuale, ha ricevuto un premio di riconoscimento per il record di partecipazioni alla fiera.

“Un’esperienza davvero unica”: ecco come gli alunni delle classi terminali dell’Istituto Versari-Macrelli di Cesena hanno descritto la loro partecipazione alla 51esima Fiera dell’Impresa Simulata svoltasi a Karlsruhe, in Germania. L’evento,organizzato al “Gartenhalle” del Convention Centre Karlsruhe, ha come obiettivo formativo  “imparare a fare gli imprenditori”. Studenti provenienti da tutta Europa allestiscono  più di 70 stand di  aziende simulate ed intraprendono operazioni commerciali di compra-vendita, promozione e marketing come nelle reali fiere commerciali.

Come ogni anno, gli studenti di classe V indirizzo commerciale dell’Istituto hanno partecipato alla Fiera,rappresentando l’unica scuola superiore italiana presente all’evento insieme alla Facoltà di economia dell’Università di Parma. Ogni classe aderente all’iniziativa ha provveduto alla presentazione della propria azienda occupandosi direttamente di tutti i passaggi: dall’allestimento dello stand, alla disposizione dei propri prodotti e servizi, al procacciamento dei clienti, alla vendita diretta, mettendo in campo tutte le principali strategie di marketing apprese a scuola. L’esperienza, infatti, ispirata alla metodologia didattica del “learning by doing” e della didattica laboratoriale consente agli alunni di calarsi in un contesto lavorativo autentico, misurandosi con richieste e compiti realmente richieste nel posto di lavoro.

Tale approccio, uno dei punti forti dell’offerta formativa dell’Istituto Versari-Macrelli, anima lo spazio dedicato alla Simulazione d’Impresa nella quale lo studente deve interpretare le esigenze del cliente,assumere ruoli diversi a seconda delle performance richieste, eseguire procedure ed applicare metodi di lavoro, divenendo via via sempre più consapevole del proprio processo di apprendimento e delle competenze professionali e personali fondamentali per “fare impresa”. L’Istituto, che dal 1998 è stato quasi sempre presente all’evento annuale, ha ricevuto un premio di riconoscimento per il record di partecipazioni alla fiera.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento