Una favola per i più piccoli racconta la nascita della Biblioteca Malatestiana

Si tratta di una fiaba, che tra realtà e fantasia racconta ai più piccoli la storia meravigliosa della creazione della Biblioteca Malatestiana e del mondo in cui è nato questo scrigno del sapere.

Un regalo speciale è arrivato in occasione del Natale alle scuole elementari e materne di Cesena grazie alla collaborazione tra l’Associazione Amici della Biblioteca Malatestiana e l’assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Cesena. Si tratta di una fiaba, che tra realtà e fantasia racconta ai più piccoli la storia meravigliosa della creazione della Biblioteca Malatestiana e del mondo in cui è nato questo scrigno del sapere.

“Guido, Violante e la farfalla”, questo il titolo del libro, è stata scritta da Elda Salvetti, insegnante e membro del consiglio di amministrazione dell’Associazione, ed è stato illustrato dalla penna lieve di Stefania Scalone che ha ricostruito con precisione ambienti e costumi del 1400. Il progetto è stato immediatamente adottato dal Comune che ne ha acquistato 500 copie ed ha provveduto alla distribuzione nelle scuole. La fiaba riporta alla vita cesenate nell’epoca di Malatesta Novello e racconta la storia di un piccolo orfanello che mentre chiede l’elemosina incontra Violante, moglie del signore di Cesena Novello Malatesta, che, intenerita dalla sua triste condizione, lo porta a palazzo e gli insegna a scrivere e, successivamente, lo rende spettatore della creazione di quella che sarà “la casa dei libri”.

Il progetto della fiaba dà seguito ad un preciso indirizzo dell’Associazione Amici della Biblioteca Malatestiana che fin dalla sua nascita si è data tra gli altri obiettivi anche quello di coinvolgere le scuole ad una conoscenza  più attenta alla nostra biblioteca e alle sue ricchezze. Ma come interessare bambini in età prescolare e scolare alla conoscenza di un capolavoro così lontano nel tempo? Ecco il linguaggio della fiaba, di certo più aderente allo sviluppo cognitivo fantasioso dell’infanzia. Così tra fiaba e realtà il percorso di assimilazione è senz’altro più semplice e la visione della sala del Nuti risulta più aderente al mondo dei piccoli, perché mediata da un percorso narrativo a loro misura.

“Guido, Violante e la farfalla offre diversi spunti di ricerca per gli insegnanti che volessero approfondire la materia con i loro piccoli allievi (studio sui costumi, sulla città in epoca malatestiana, visite in biblioteca). Copie del libro, a 5 euro cadauno, sono disponibili mettendosi in contatto via mail con l’Associazione (amicimalatestiana@gmail.com).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento