rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

"Festivi infrasettimanali pagati come feriali", la Polizia locale in agitazione

"L'amministrazione di Cesena si e' detta sempre attenta al benessere lavorativo dei propri dipendenti e alla qualita' dei servizi offerti alla cittadinanza, ma questa volta ha preso una decisione incomprensibile"

I vigili di Cesena in stato di agitazione per il mancato riconoscimento del servizio nei giorni festivi infrasettimanali. A dichiararlo sono Fp-Cgil, Fp-Cisl, Uil-Fpl, e Diccap territoriali su mandato pieno dei lavoratori. "L'amministrazione di Cesena- chiariscono i sindacati in una nota- si e' detta sempre attenta al benessere lavorativo dei propri dipendenti e alla qualita' dei servizi offerti alla cittadinanza, ma questa volta ha preso una decisione incomprensibile". 

Pollice verso contro una "scelta del tutto unilaterale" rivolta ai dipendenti turnisti della polizia locale che, secondo i sindacalisti, portera' a due immediate conseguenze: aumentare la disparita' di trattamento con le altre forze dell'ordine, alle quali viene da sempre riconosciuta la giornata lavorativa festiva infrasettimanale, e una diminuzione in queste giornate della presenza effettiva su strada della polizia locale di Cesena, "il tutto- aggiunge la nota- in un momento drammatico per il Paese e il territorio cesenate in cui i lavoratori del corpo di polizia locale sono stati in prima linea nei controlli indispensabili all'attuazione dei decreti ministeriali per il contenimento dell'epidemia da Covid-19". Per i sindacati, la decisione si configura come una "mancata omogenea applicazione del contratto nazionale del lavoro che vedrebbe il lavoratore turnista essere costretto a lavorare sei ore in piu' in settimana con festivo infrasettimanale, rispetto al restante personale non turnista, mantenendo inalterata la retribuzione creando nei fatti disparita' di trattamento sia rispetto agli altri dipendenti comunali non turnisti, sia rispetto ai colleghi della stessa polizia locale di altri Comuni".

Di fatto per i sindacalisti e' una scelta politica dell'amministrazione, poiche' "sulla medesima questione nel territorio romagnolo- insiste la nota- da citta' della medesima dimensione di Cesena, il giorno festivo infrasettimanale per la polizia locale continua a venire riconosciuto attraverso il recupero o pagamento straordinario". E ancora: "Con tale decisione- incalzano infine i sindacati- si sta giungendo al culmine di un indirizzo politico che vede quale ringraziamento dell'amministrazione, il personale della polizia locale 'premiato' per il lavoro svolto con un danno non irrilevante e un indiretto abbattimento della retribuzione". (Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Festivi infrasettimanali pagati come feriali", la Polizia locale in agitazione

CesenaToday è in caricamento