Cronaca

Il Festival del Cibo di Strada conquista un ospite speciale: il ministro Poletti

Nato a Imola, tra la Romagna e l'Emilia, il ministro è un buongustaio e, insieme alla sua famiglia, ha voluto provare l'esperienza di mangiare in vari stand

Domenica a pranzo al Festival del Cibo di Strada di Cesena non erano presenti solo tanti appassionati di buona cucina da tutte le parti d'Italia,ma, tra gli avventori che amano i sapori popolari, c'era anche il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Nato a Imola, tra la Romagna e l'Emilia, il ministro è un buongustaio e, insieme alla sua famiglia, ha voluto provare l'esperienza di mangiare in vari stand, con i cartocci in mano e la gioia tipica che accompagna lo street food. La prima tappa è stata la Campania con i maestri pizzaioli, poi ha girato annusando e incuriosito dagli odori e dai sapori. Alla fine si è fatto scattare una foto con i responsabili della Confesercenti (il direttore Graziano Gozi, e Giampiero Giordani Fiduciario di Slow Food per Cesena) davanti allo stand dell'Appennino Emiliano, molto orgoglioso della sua regione. "Del resto - ha detto -  il nostro gnocco fritto non delude mai. E' una garanzia...".

La prima del Festival Internazionale del Cibo di Strada in Piazza del Popolo ha incassato i consensi dei tantissimi visitatori. Venerdì e sabato sono stati frequentatissimi, nonostante la pioggia che ha cominciato a cadere sabato sera verso le 21,30. "Ancora presto per tirare le conclusioni, ma la nuova location, pare azzeccata e molto apprezzata da parte del pubblico - affermano da Confesercenti -. Cesena si riafferma capitale del cibo di strada; è qui infatti che dal 2000 si tiene la prima, originale e unica manifestazione su questo tipo di gastronomia, con il Festival Internazionale del Cibo di Strada". Tra gli ospiti vip, oltre al ministro Poletti, anche l’attrice Maria Pia Timo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Festival del Cibo di Strada conquista un ospite speciale: il ministro Poletti

CesenaToday è in caricamento