menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta dal web

Foto tratta dal web

Feste diocesane: agosto si chiude con le celebrazioni a Corzano e Sant’Alberico

Giovedì è iniziato il triduo di preparazione, con la recita del Rosario alle 16 e la celebrazione della Messa alle 16,30. Alle 15,30 da San Piero in Bagno (piazza Allende) parte un bus per il Santuario.

L’ultimo fine settimana di agosto è caratterizzato da due importanti ricorrenze nell’Altosavio con celebrazioni a Corzano e Sant’Alberico. Domenica si celebra la tradizionale festa di fine agosto al Santuario di Corzano, proprio nella settimana nella quale il calendario ricorda San Bartolomeo (24 agosto) al quale era anticamente intitolata la chiesetta della rocca. Giovedì è iniziato il triduo di preparazione, con la recita del Rosario alle 16 e la celebrazione della Messa alle 16,30. Alle 15,30 da San Piero in Bagno (piazza Allende) parte un bus per il Santuario.

Sabato alle 20, al suono delle campane di Corzano, in tutta la valle si accendono i fuochi in onore della Madonna. Domenica le celebrazioni sono previste per le 7, 9, 11, 15,30 e 17. La Messe delle 9 è presieduta dal vescovo Douglas. Lunedì all’eremo al Monte Fumaiolo si festeggia Sant’Alberico. Sarà la prima festa con la presenza del nuovo eremita Gianbattista Ferro. Le celebrazioni religiose cominciano venerdì, con il triduo di preparazione, con la recita del Rosario alle 15,30 e la celebrazione della Messa alle 16. Il triduo proseguirà anche nelle giornate di sabato e di domenica.

Lunedì si celebrano Messe alle 8, alle 9 alle 11 e alle 15,30. La celebrazione delle 11 sarà presieduta dal vescovo Douglas e animata dalla corale “Santa Maria” diretta da Loredana e Manuele Ambrogetti.  Dopo la sosta per il pranzo (per chi volesse è disponibile un servizio catering curato dal ristorante Ponte Giorgi) alle 16,30 si esibirà in concerto la banda Santa Cecilia del Comune di Bagno di Romagna diretta dal maestro Tolmino Marianini, proseguendo così la tradizione degli incontri musicali all’eremo avviata quest’estate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento