Polizia in festa: in un anno 134 arresti e 915 denunce per la nostra sicurezza

Si è svolta nel Refettorio del Museo San Domenico la tradizionale "Festa della Polizia", per il 165° anniversario della sua fondazione. "Padrona di casa" il questore Loretta Bignardi

Si è svolta ne Refettorio del Museo San Domenico la tradizionale “Festa della Polizia”, per il 165° anniversario della sua fondazione. L'occasione ha permesso di fornire alla cittadinanza i numeri dell'impegno di questo corpo di polizia a favore della comunità di Forlì-Cesena. Il questore Loretta Bignardi ha fornito i dati rilevati all'anno 2016. Emerge quindi che, lo scorso anno, la Polizia ha gestito sul territorio provinciale la segnalazione di 15.695 delitti. Questo ha comportato l'arresto di 134 soggetti e la denuncia a piede libero di altri 915.

Nel 2016 la Polizia ha sottratto dal mercato della droga ben 354 chili di stupefacente, assicurato l'ordine pubblico in 716 eventi di cui 255 manifestazioni sportive. Nel solo territorio di Forlì più di 2.500 pattuglie hanno permesso di controllare 20.995 veicoli e 15.859 persone, di cui 2.735 stranieri. Si tratta di una “rete” spesso invisibile che permette alla Polizia di tenere monitorato il territorio e le persone, prevenendo così dei reati e garantendo sicurezza per esempio sul tema caldo del terrorismo. Nell'area Cesenate stessi numeri da parte del Commissariato: circa 2.700 pattuglie hanno permesso di controllare 16.107 veicoli e 12.261 persone, di cui 2.896 straniere. 

Quali sono i motivi più frequenti per il quale si chiama il 113, il numero di emergenza della Polizia?  In primo luogo quando si subiscono furti (1.004 interventi), quando sono in corso burrascose liti (787 interventi) e quando sono necessari dei soccorsi pubblici (536 casi). Ma dietro il lavoro delle “volanti”, c'è poi l'attività più prettamente investigativa, realizzata dalla Squadra Mobile, che ha portato a 91 arresti e 193 denunce; quella di prevenzione della Digos (5 arresti e 33 denunce). Non manca l'attività amministrativa, come per esempio i 56 ordini di rimpatrio di clandestini, i 38 Daspo, e poi l'attività sull'immigrazione con i 913 richiedenti asilo gestiti e i 193 provvedimenti presi per l'espulsione di stranieri clandestini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia Stradale ha messo in campo 6.219 pattuglie, che hanno rilevato 1.027 incidenti stradali, controllato 34.871 veicoli e 35.059 persone, rilevando 10.430 infrazioni al codice della strada. Il Caps di Cesena ha allestito controlli esterni su 10.988 persone e 10.730 veicoli. Infine da segnalare le 212 denunce gestite dalla Polizia Postale e i 1.203 servizi di vigilanza sulle stazioni e sui treni della Polizia Ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

Torna su
CesenaToday è in caricamento