menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' tempo di premiazioni: si conclude il terzo ciclo di Unijunior, l'università dei bimbi e ragazzi

Le lezioni si sono svolte da ottobre a gennaio, il sabato pomeriggio

Sabato alle15.30 nell'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia del Campus di Cesena si terrà la cerimonia conclusiva di Unijunior Forlì-Cesena il ciclo di lezioni universitarie per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, quest'anno alla sua terza edizione nei Campus di Forlì e Cesena. I circa 300 giovani allievi hanno potuto imparare divertendosi fra i banchi universitari, affollando tutte le 16 lezioni tenute da docenti provenienti dai vari dipartimenti dei due Campus. Le lezioni si sono svolte da ottobre a gennaio, il sabato pomeriggio.

"Spero in un futuro nel quale i nostri giovani daranno per scontato laurearsi, come adesso danno per scontato terminare le scuole primarie o secondarie - commenta Luciano Margara, presidente del Campus di Cesena -. Per questo ritengo utile per i nostri bambini prendere confidenza con le aule universitarie e con i nostri docenti fin da adesso”. Fa eco Riccardo Guidetti presidente dell’Associazione culturale Leo Scienza promotrice ed organizzatrice del progetto: “Siamo orgogliosi che il progetto Unijunior registri di anno in anno una vasta partecipazione, degli studenti come dei docenti. Ciò a conferma della validità del progetto, ponte tra Università e territorio, manifestazione efficace nel promuovere l'interesse verso lo studio, la formazione e la ricerca, aprendo le porte dell'Università, luogo vivo della città e spazio di condivisione e confronto aperto anche ai più giovani”.

La sinergia fra i due Campus ha permesso di proporre un programma multidisciplinare che ha incluso sia discipline scientifiche (quali ingegneria, informatica, biologia, robotica) che quelle umanistiche (lingue straniere, scienze politiche, architettura, psicologia, economia e scienze aziendali), alcuni dei titoli proposti sono stati: “La matematica nella musica”, “Amarcord! La magia dei ricordi”, “In missione con i miei amici robot”, “Il mondo come è e il mondo come appare”, “Chi è e cosa fa un vero leader?”, “Learn to code, code to learn... che forza il Coding!”, “Aiuto, non so cosa scegliere! Che fatica fare la spesa!”, “Alla scoperta del mondo: il lungo viaggio dei migranti”.

L'edizione di Forlì-Cesena si unisce ai poli di Bologna, Modena e Reggio Emilia, Ferrara, Rimini, Ravenna: oltre 2500 studenti in tutta la Regione frequentano le lezioni di questa – per ora – unica in Italia children's university. La festa conclusiva di Unijunior sarà anche quest'anno un momento emozionante. Le aule saranno finalmente aperte anche a genitori e amici di tutti gli studenti di Unijunior Forlì-Cesena. Un'unica festa che vedrà protagonisti i giovanissimi studenti che riceveranno il diploma in “Dottori e Dottoresse Unijunior” alla presenza dei professori e dei ricercatori che hanno tenuto loro lezione, di rappresentanti dell'università di rappresentanti delle istituzioni e di organi di stampa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento