rotate-mobile
Cronaca Longiano

“Festa d’la nota scura”, Longiano si riempie di magia e spettacoli horror

Grande soddisfazione per la buona riuscita della festa, l’Assessore alla Cultura, Sonia Bettucci, commenta: "Probabilmente la più grande concentrazione di pubblico mai vista a Longiano negli ultimi vent’anni"

Un successo senza precedenti a Longiano per Halloween a Longiano, la “Festa d’la nota scura” andata in scena lunedì 31 ottobre: un programma variegato e adatto a tutte le età, con organizzazione a cura della nuova Pro loco, col patrocinio del Comune.
L’aspetto più stupefacente è stata la quantità di presenze: già alle 17.00, fin da prima dell’inizio della festa vera e propria, il pubblico ha cominciato ad affluire nelle strade del centro storico, per raggiungere il picco in serata, in concomitanza con le attrazioni più spettacolari.

Lungo via Borgo Fausto streghe, spettacoli con fuoco, trucca bimbi, trampolieri e magia, con spettacoli a tema, hanno intrattenuto il numeroso pubblico, e non poteva mancare l’aspetto gastronomico: un Halloween Street Food da record, con i food truck e gli stand che presto hanno registrato il tutto esaurito. Gremitissime anche la piazza Malatestiana, teatro dell’intrattenimento musicale con DJ set, in collaborazione con la Falegnameria Cocktail Bar, e il Tunnel degli Orrori allestito nel Rifugio Bellico. Grandissimo successo anche per Lyle Doghead, a cavallo di un enorme quadrupede meccanico sputafuoco, direttamente dalla Mutoid Waste Company.
Anche l’iniziativa “Incubo al Castello di Longiano” – visite guidate a lume di torcia accompagnate da racconti dell’orrore organizzate in serata dalla Fondazione Tito Balestra – ha registrato il tutto esaurito, e il gran finale con lo spettacolo pirotecnico dell’“incendio” al Castello Malatestiano ha riscosso un grande successo, testimoniato dagli scrosci d’applausi del pubblico.

Grande soddisfazione per la buona riuscita della festa, sotto tutti gli aspetti, viene espressa dalla Giunta: l’Assessora alla Cultura, Sonia Bettucci, commenta: «Probabilmente la più grande concentrazione di pubblico mai vista a Longiano negli ultimi vent’anni». Il Sindaco Mauro Graziano conferma: «È stata una serata davvero speciale», e aggiunge «Un ringraziamento particolare alla nuova Proloco di Longiano: questa è la conferma che solo ritrovando unità e coesione possiamo fare la differenza». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Festa d’la nota scura”, Longiano si riempie di magia e spettacoli horror

CesenaToday è in caricamento