menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa dell'Assunta, in migliaia al Monte: il programma. Previste le navette

Per favorire l'afflusso dei pellegrini, sempre a migliaia da tutta la Romagna nel giorno dedicato all'Assunta, e vista la chiusura al traffico delle vie nei pressi dell'abbazia, il Comune ha predisposto un collegamento con bus navetta

Il 15 agosto tutta la Chiesa celebra la festa dell’Assunta. A Cesena la solennità trova il suo particolare punto di riferimento alla Basilica dove si prega la Madonna del Monte e nell’attiguo monastero animato dai monaci della congregazione benedettina sublacense-cassinese. Durante la giornata del 15 agosto, le Messe saranno celebrate a ogni ora, dalle 6 alle 12. Alle 17 saranno recitati i Vespri solenni. Alle 18 il vescovo Douglas presiederà una solenne concelebrazione eucaristica i cui canti saranno eseguiti dalla corale “La Gregoriana” diretta da Pia Zanca. L’emittente radiofonica Radio Maria trasmetterà la Messa in diretta. In cripta saranno disponibili diversi sacerdoti per le confessioni.

La solennità è preceduta da una Novena iniziata il 5 e che proseguirà fino al 14 agosto. Al termine della Messa feriale delle 7,20 ci sarà il canto delle Litanie, seguito dalla preghiera alla Madonna del Monte. Negli spazi del chiostro grande del monastero del Monte, nei giorni della festa e fino all’8 settembre, saranno visitabili due mostre. “L’arte poetica e figurativa di padre Venanzio Reali” è l’esposizione che trova spazio all’interno della cappella di San Benedetto: in mostra una Via Crucis e altre opere di ispirazione mariana di padre Venanzio Reali, frate cappuccino nativo di Montetiffi di Sogliano al Rubicone, deceduto nel 1994. Frate mite, ospite per diversi anni del convento di Cesena e responsabile dei frati della Regione, padre Reali è autore di opere pittoriche e scultoree su temi sacri. Alcune sue poesie sono pubblicate anche in antologie scolastiche. A padre Venanzio è dedicato, ogni anno, un convento e un concorso nazionale. In contemporanea, nel perimetro del chiostro, è allestita la mostra che raggruppa le opere di 22 artisti della Società Amici del Monte, con tema “Cesena e il Monte”.

Per favorire l’afflusso dei pellegrini, sempre a migliaia da tutta la Romagna nel giorno dedicato all’Assunta, e vista la chiusura al traffico delle vie nei pressi dell’abbazia, il Comune ha predisposto un collegamento con bus navetta. I collegamenti partiranno dal Ponte nuovo (Fermata bus di viale Matteotti) per passare poi dalle vie Battisti, Curiel, Mulini, Finali, Carducci, padre Vicinio da Sarsina, Verdi, Pascoli, del Monte, fino alla basilica e ritorno, proseguendo dalla basilica in via del Monte, via Celincordia, padre Vicinio da Sarsina, fino al Ponte nuovo (via Matteotti). Il servizio si svolgerà dalle 6 alle 19,50. In particolare, al mattino dalle 6 alle 12,20 ogni 20 minuti e nel pomeriggio dalle 14 alle 19,50 ogni 30 minuti. E’ percorribile e agibile per tutto il suo tratto, e sempre molto scelta da tanti per la salita al Monte, la via delle Scalette.


Sempre il 15 agosto, il vescovo Douglas sarà presente a Cesenatico, per la tradizionale benedizione del mare e la processione con la statua della Madonna. Alle 8, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo, posta sul porto canale, monsignor Regattieri presiederà una santa Messa al termie della quale seguirà l’imbarco della statua della Madonna. In mare saranno lanciate delle corone a ricordo dei lavoratori deceduti e sarà impartita la benedizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento