rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Federpensionati Coldiretti si incontra a Cesena, il bilancio del 2022: "Imprescindibile la cultura del buon cibo"

Il presidente Garavini: "Mettiamo al centro la cultura del buon cibo e a disposizione dei giovani la nostra esperienza"

Terminato il ciclo di iniziative dell’anno 2022 organizzato da Federpensionati Coldiretti di Forlì – Cesena e rivolto a tutti gli associati, il Consiglio di Coldiretti Senior si è incontrato nella cornice del Ristorante “Quel Castello di Diegaro” a Cesena, per rimarcare i passi fondamentali dell’anno appena trascorso e segnare le tappe per un proficuo 2023. “Dopo 2 anni di stop, causati dalla pandemia che ci ha costretti a sospendere tutti gli appuntamenti in presenza  - racconta Cesare Garavini Presidente di Federpensionati Coldiretti Forlì – Cesena – a Gennaio 2022 abbiamo finalmente ripreso le tante attività che animano la vita della nostra associazione: proponiamo  iniziative che permettono ai nostri coetanei, ma anche a chiunque desideri unirsi a noi, di viaggiare, scoprire nuovi territori ed apprezzare l’autenticità del Made in Italy anche in zone diverse da quelle dove siamo abituati a vivere”. “Quest anno in particolare, abbiamo potuto constatare un graduale ma importante cambio nella società che ha portato ad un nuovo ruolo del comparto agricolo ed ha risvegliato un forte interesse dell’opinione pubblica su temi basilari come la corretta alimentazione, il valore dell’agricoltura come custode del territorio, l’imprescindibilità del Made in Italy. Noi Senior – spiega Garavini – mettiamo al centro la cultura del buon cibo e a disposizione dei giovani la nostra esperienza."

Federpensionati Coldiretti Forlì-Cesena  può contare su 6.000 associati e si occupa di difendere e rivendicare i diritti dei propri iscritti nell’ambito del sistema Coldiretti di Forlì – Cesena. Fondamentale inoltre, l’attività all’interno del Cupla, il coordinamento delle associazioni pensionati lavoratori autonomi che, nelle ultime settimane si sta focalizzando soprattutto sulla valutazione del sistema sanitario provinciale e regionale.

Daniele di Pierro, Responsabile di Epaca Forlì-Cesena conclude: “La collaborazione tra Epaca e i Senior Coldiretti rappresenta la base fondamentale da cui partire per il nostro obiettivo di raggiungere tutti i cittadini e fornire loro i nostri servizi alla persona”. Infatti, in collaborazione con Epaca Forlì – Cesena il Patronato della Coldiretti che assiste e tutela i cittadini per il conseguimento di benefici previdenziali, sociali, assistenziali, Federpensionati rappresenta presso gli istituti preposti le istanze dei propri associati in tema di pensioni e assistenza sociale, dando così voce e mettendo al centro della propria attività il bisogno di servizi alle persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federpensionati Coldiretti si incontra a Cesena, il bilancio del 2022: "Imprescindibile la cultura del buon cibo"

CesenaToday è in caricamento