Anche i macellai di Federcarni aiutano l'ospedale: nove tv per il reparto di Pediatria

In occasione dell'evento a Montiano, come è ormai tradizione da vari anni, i macellai dello storico sindacato Confcommercio hanno offerto straccetti e carne prelibata in un affollatissimo stand

Macellai gastronomi, ancora un contributo alla solidarietà. Grazie all'iniziativa “Montiano in Musica”, a cui anche Federcarni ‎Confcommercio‬ Cesenate ha dato il proprio contributo, è stato possibile effettuare una donazione al reparto di Pediatria dell'Ospedale Bufalini di  ‎Cesena‬ attraverso la quale sono stati acquisti nove televisori. In occasione dell'evento a Montiano, come è ormai tradizione da vari anni, i macellai dello storico sindacato Confcommercio hanno offerto straccetti e carne prelibata in un affollatissimo stand.

Le tv serviranno ad allietare il ricovero dei pazienti e saranno posizionate nelle stanze di degenza della Chirurgia Maxillo-Facciale Otorinolaringoiatrica. Alla consegna erano presenti il presidente di Federcarni Roberto Valzania e il consigliere Maurizio Galbucci, oltre a Daniele Vitali, Grazia Gori, Matteo Benzi e Paola Vitali dell’Associazione Qualcosa di Grande per i Piccoli, Alessandro Fattori della Tremonti Band di Montiano, Massimo Magnani direttore dell’Unità Operativa Otorinolaringoiatria, Angelo Campobassi, direttore dell’Unità Operativa Chirurgia Maxillo-Facciale e Rossella Bravaccini, coordinatrice infermieristica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento