menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fatture saldate in meno di 15 giorni, nel 2020 il Comune ancora più virtuoso

L'Indicatore di Tempestività dei Pagamenti si attesta a -14,94 giorni, rispetto ai 30 giorni standard di scadenza delle fatture

Tempi di attesa ulteriormente ridotti rispetto al passato e andamento sempre più virtuoso del Comune di Cesena nel pagamento delle fatture ai fornitori. Il Settore Ragioneria dell’Ente, in vista della scadenza del 31 gennaio per la pubblicazione dei dati di trasparenza 2020, ha provveduto a scaricare dalla Piattaforma nazionale l'attestazione con il calcolo della media pesata dei propri tempi di pagamento. Il risultato è un nuovo miglioramento rispetto ai tempi già ottimi raggiunti negli anni precedenti: per il 2020, infatti, l'Indicatore di Tempestività dei Pagamenti si attesta a -14,94 giorni, rispetto ai 30 giorni standard di scadenza delle fatture.

In altre parole, nel corso dell’ultimo anno il Comune ha saldato in poco meno di 15 giorni, in largo anticipo sui termini. Nel 2017 i tempi di pagamento erano intorno ai 20 giorni, scesi a 18 gg. nel 2018 e a 16 nel 2019; un trend, quindi, in continuo miglioramento. Nel corso del 2020, le fatture saldate sono state ben 7.489, per un importo complessivo di quasi 50 milioni di euro. A fine anno, le fatture scadute ancora in evasione erano solo 65, per un totale di 160 mila euro (pari allo 0,3% della somma lavorata).

“Si tratta – commenta l’Assessore al Bilancio Camillo Acerbi – di un risultato significativo per le imprese, di cui tante del nostro territorio, che hanno diritto, e spesso anche necessità, di vedere saldati in tempi certi e rapidi i loro crediti con il Comune, soprattutto in questi tempi condizionati dalla crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria. L'obiettivo è stato raggiunto con l'impegno del Dirigente del settore Ragioneria e dei dipendenti tutti, supportati anche da un ottimo lavoro di informatizzazione delle procedure. A tutti, il ringraziamento dell’Amministrazione comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento