Conte svela la 'Fase 2': mascherine a 50 centesimi e visite ai parenti. Bar e ristoranti aprono a giugno

"La curva del contagio potrà risalire e dobbiamo assumerci questo rischio", ha detto il Premier annunciando il piano del governo

"Inizia la fase di convivenza col virus, la curva del contagio potrà risalire e dobbiamo assumerci questo rischio". Si collega in conferenza stampa in diretta il Premier Giuseppe Conte per annunciare i termini della "Fase 2" che inizierà il 4 maggio.

"Sarà fondamentale il comportamento di ognuno di noi, dovremo rispettare le distanze di sicurezza, anche nelle relazioni con i parenti. 1 contagio su 4 è familiare, fondamentale sarà il rispetto della distanza sociale. Se ami l'italia mantieni le distanze", l'appello del Premier.

"Il governo sarà pronto ad intervenire nel caso ci fosse una criticità dal punto di vista dei contagi. Molti vorrebbero un definitivo allentamento delle misure, scacciamo via la rabbia e diamo tutti un contributo, nelle prossime settimane dobbiamo gettare le basi per la ripartenza".

"Conviveremo col virus - spiega Conte - per questo un'ordinanza andrà a calmierare i prezzi di mercato delle mascherine, non vogliamo speculazioni, il prezzo sarà 0,50 euro per quelle chirurgiche".

"Dal 4 maggio fino al 18 maggio ci sarà una conferma dei limiti degli spostamenti (motivi di salute, lavoro e necessità). All'interno della regione però aggiungiamo la possibilità di spostamenti mirati per andare a trovare i parenti più stretti, nel rispetto delle distanze e con la mascherina. Questo non significa che saranno consentiti party familiari". Restano intatti i divieti di spostamento da una regione all'altra. Cade però il divieto, che era stato introdotto con il lockdown, di spostarsi dal luogo in cui ci si trovava verso quello di domicilio o di residenza. Sarà dunque possibile per gli studenti o i lavoratori o chiunque altro rimasto bloccato in un'altra città dal lockdown, fare ritorno a casa. 

Ha proseguito Conte: "Dal 4 maggio consentiamo l'accesso a parchi e giardini pubblici, ma sempre col rispetto del divieto di assembramento. Sarà possibile fare attività sportiva rispettando la distanza di almento due metri, per l'attività motoria basterà un metro di distanza".

Sulle cerimonie funebri: "Tanti decessi senza la possibilità di un ultimo saluto è stato un dolore ulteriore, abbiamo deciso di consentire le cerimonie con i congiunti fino a un massimo di 15 persone, da svolgersi possibilmente all'esterno".

"Dal 4 maggio - ha proseguito Conte - riapre il manifatturiero, le costruzioni e il commercio all'ingrosso funzionale a questi settori, rispettando rigorosamente i protocolli di sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 18 maggio via libera al commercio al dettaglio, ai musei ed agli allenamenti sportivi delle squadre. Solo il primo giugno sarà la volta di bar, ristoranti, parrucchieri e tutte le attività per la cura delle persone, "ci prendiamo qualche giorno ancora per fissare le misure necessarie a far ripartire queste attività", ha concluso Conte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento