Il mondo delle cellule staminali: se ne parla a Cesena col Family Day

La partecipazione al Family Day è gratuita ma occorre prenotarsi: per informazioni e iscrizioni si può visitare il sito www.inscientiafides.com o chiamare il numero verde 800 913 765

Cosa sono le cellule staminali, come si diversificano, quali caratteristiche hanno quelle contenute nel sangue del cordone ombelicale, in quali trattamenti medici vengono oggi utilizzate, come si possono conservare, a chi affidarle e quali garanzie pretendere da queste strutture sanitarie. A questi e a tanti altri quesiti sul mondo delle cellule staminali daranno una risposta biologi e responsabili di InScientiaFides, biobanca accreditata FACT-Netcord, dedita all’analisi, al processo, alla conservazione e al rilascio delle cellule staminali contenute nel sangue del cordone ombelicale, e nella quale operano 16 professionisti provenienti dai migliori Centri universitari europei.

L’appuntamento con il Family Day a Cesena è per giovedì, dalle ore 20 al Poliambulatorio Kimeya in via Rasi e Spinelli 194. InScientiafides, anche attraverso la sua omonima Fondazione, svolge un’intensa attività di educazione sanitaria sulle cellule staminali che si concretizza in varie iniziative che vanno appunto dai Family Day a conferenze pubbliche con esperti e ricercatori, da progetti didattici nelle scuole a corsi formativi per operatori sanitari, il tutto nella convinzione di quanto sia importante contribuire alla divulgazione scientifica.

I Family Day vengono proposti in diverse città italiane (Modena, Palermo, Torino) e nella Repubblica di San Marino, e sono strutturati per accogliere le famiglie affinché possano ricevere tutte le informazioni utili sulle cellule staminali e sull’opportunità di conservare quelle contenute nel sangue del cordone ombelicale del proprio figlio alla nascita.

“A oggi, le cellule staminali rappresentano un salvavita in oltre 70 patologie del sangue e con esse sono stati eseguiti un milione di trapianti, dei quali il 59% è stato effettuato con cellule staminali proprie – ricorda Luana Piroli, direttore generale di InScientiaFides – Sono dati che non sono abbastanza divulgati, così come è ancora carente l’informazione sull’opportunità di conservare o donare le cellule staminali cordonali, tanto che in pratica la maggior parte dei cordoni ombelicali, ben il 95%, finisce ancora oggi in pattumiera. Un fatto non più tollerabile date le numerose evidenze scientifiche sulla loro importanza”. La partecipazione al Family Day è gratuita ma occorre prenotarsi: per informazioni e iscrizioni si può visitare il sito www.inscientiafides.com o chiamare il numero verde 800 913 765.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento