Famiglini (pli): "Strade pericolose in caso di nebbia"

Purtroppo lungo molte vie che attraversano le nostre campagne la segnaletica orizzontale che dovrebbe guidare il conducente nella scelta della corretta traiettoria da seguire in caso di nebbia spesso o è fortemente sbiadita o risulta del tutto assente. Situazione critica anche in centro.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Nel corso dei mesi invernali la nebbia fa abitualmente apparizione nelle
nostre zone ed aumentano i pericoli inerenti la circolazione stradale a
causa della diminuzione della visibilità. Purtroppo lungo molte vie che
attraversano le nostre campagne la segnaletica orizzontale che dovrebbe
guidare il conducente nella scelta della corretta traiettoria da seguire in
caso di nebbia spesso o è fortemente sbiadita o risulta del tutto assente.
Allo stesso modo nelle zone rurali e periferiche il deterioramento delle
righe stradali è accompagnato da una illuminazione insufficiente se non
assente. In tal senso il pericolo di finire fuori strada, in un fosso o di
avere un incidente con un altro mezzo risulta molto alto. Segnaliamo, a
titolo di esempio (foto in allegato), via Boscabella, via Mesola e via
Montaletto lungo le quali su certi tratti la segnaletica orizzontale o è
assente o lascia molto a desiderare. Oltre a ciò è noto che lungo via
Montaletto una porzione della strada è stata allargata a seguito del
tombinamento di un fosso e sono state segnalate tramite le apposite strisce
le due corsie, una per ogni senso di marcia. Non ci sembra che lo spazio
disponibile in larghezza suggerisca di operare una suddivisione così netta
all'interno della carreggiata dato che a volte veicoli di medie dimensioni
superano in larghezza le dimensioni della corsia stessa. I pericoli inerenti
la scarsa presenza di segnaletica che vada in ausilio al conducente in caso
di nebbia non sono propri solo del forese ma anche del centro città nel
quale sono presenti vie, come via Bologna, che necessiterebbero di
altrettanti accorgimenti per far fronte alla diminuzione della visibilità
dovuta alla nebbia. Chiediamo pertanto all'amministrazione comunale di farsi
carico prontamente del problema vista la stagione in corso e di programmare
con almeno cadenza annuale controlli sulla segnaletica comunale al fine di
prevenire eventuali mancanze in tal senso.

Axel Famiglini, segretario comunale del P.L.I. Cesenatico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento