menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Faceva lo "spacciatore a domicilio": in manette un 34enne

La sua specialità era lo spaccio a domicilio, discreto e più “sicuro”. Ma la polizia lo ha tenuto sotto controllo in tutte le sue “tappe” in giro per la città, per consegnare le dosi

La sua specialità era lo spaccio a domicilio, discreto e più “sicuro”. Ma la polizia lo ha tenuto sotto controllo in tutte le sue “tappe” in giro per la città, per consegnare le dosi, riuscendo così a documentare la distribuzione di cocaina. Per questo nella serata di lunedì sono scattate le manette per un 34enne, italiano residente a Cesena, accusato di spaccio di stupefacenti.

Dopo una cessione di droga, gli agenti dell'Anticrimine hanno subito controllato l'acquirente, scoprendo nella sua disponibilità 4,5 grammi di cocaina. Il soggetto acquirente è stato segnalato quale assuntore di droga, mentre il “fornitore” del quantitativo è stato fermato ed è finito in manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento