"Facciamo un '68", si ritrovano virtualmente e donano la cifra raccolta per la festa

La scelta di donare la cifra a titolo di supporto dell’attività della Pubblica Assistenza Comprensorio del Rubicone, spiegano i promotori, è motivata dal desiderio di aiutare i volontari nell’importante lavoro che stanno facendo

Si intitolava “Facciamo un ‘68” e aveva portato al castello di Ribano i savignanesi classe 1968 per festeggiare in allegria e tutti insieme i 50 anni. Era il 21 settembre 2018 e il Coronavirus poteva convincere solo un bravo autore di fantascienza.

Oggi che purtroppo la realtà ha abbondantemente superato la fantasia, spiegano gli organizzatori, loro si sono ritrovati virtualmente perchè l’amicizia non muore nemmeno ai tempi del virus e hanno deciso di destinare una cifra che era stata raccolta per la grande festa ma era rimasta inutilizzata in attesa di una buona occasione.

L’occasione è arrivata e loro hanno donato quei 200 euro alla Pubblica Assistenza del Rubicone. Al timone dell’operazione un gruppo di organizzatori composto da Gianni Angeli, Valentina Biondi, Morena Berardi, Marina Carlini, Marco Domeniconi, Simona Donati,  Licia Gazzoni, Giampiero Maroni, Cristina Paglierani, Andrea Pasini, Daniele Pasolini e Roberta Zamagna che allora avevano organizzato lo storico evento coinvolgendo 94 partecipanti, tutti savignanesi, qualcuno rientrato da Milano e Cremona pur di esserci.

La scelta di donare la cifra a titolo di supporto dell’attività della Pubblica Assistenza Comprensorio del Rubicone, spiegano i promotori, è motivata dal desiderio di aiutare i volontari nell’importante lavoro che stanno facendo per affrontare l’emergenza sanitaria a fianco di chi ne ha bisogno. L'organizzazione ha messo a disposizione tutti gli 85 volontari,  tre ambulanze, tre autovetture, due delle quali attrezzate per il trasporto di disabili e un fuoristrada per compiti di Protezione Civile. In questo particolare momento, spiega il presidente Luigi Marcantoni “ quasi tutti gli impegni della Pubblica Assistenza sono destinati all’emergenza Coronavirus, a supporto del 118 nello spostamento dei pazienti. Ringrazio a nome di tutti i volontari per la donazione degli amici “Facciamo un 68”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento