Cronaca

Eventi turistici, sport e cultura: sbloccati i contributi per i bandi a Bagno di Romagna

La Giunta Comunale ha infatti deliberato di sbloccare i contributi relativi ai tre Bandi per un totale complessivo disponibile a bilancio di 15.000 euro

Sbloccati i finanziamenti per i Bandi a sostegno di eventi di rilevanza turistica, eventi sportivi locali e eventi della tradizione e cultura locale: tante le associazioni e i progetti sostenuti.

L’Amministrazione Comunale di Bagno di Romagna ha sbloccato nei giorni scorsi i contributi relativi ai tre Bandi a sostegno di eventi di rilevanza turistica, eventi sportivi locali e eventi della tradizione e cultura locale, contributi che erano stati sospesi in aprile durante l’emergenza Covid-19 fino al 15 luglio.

La Giunta Comunale ha infatti deliberato di sbloccare i contributi relativi ai tre Bandi per un totale complessivo disponibile a bilancio di 15.000 euro (come stabilito dalla Variazione di Bilancio votata in Consiglio Comunale il 30/06/2020, a causa della diminuzione delle entrate dall’imposta di soggiorno): gli importi relativi a ciascun Bando sono stati ricalcolati considerando di destinare i contributi solamente agli eventi già realizzati prima dell’emergenza Covid-19 e a quelli realizzabili dal 15 luglio in avanti (escludendo quindi gli eventi previsti nel periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 luglio 2020, in quanto legati ad iniziative non riproponibili nella seconda parte dell’anno).

Nel dettaglio, per quanto riguarda il Bando a sostegno di eventi rilevanti per la cultura e tradizione locale sono disponibili 1.564,77 euro, che saranno destinati a finanziare i progetti del Faro di Corzano (Fuoco di Corzano e laboratori artistici), della Parrocchia di S. Piero in Bagno (Festa di Carnevale) e dell’Auser (Presepi in famiglia). 

Per il Bando a sostegno di eventi sportivi di rilevanza territoriale, sono invece disponibili 1.753,42 euro, destinati a finanziare l’ASD Pallacanestro San Piero (Torneo del Pincio) e l’ASD Comero Bike (Trofeo Giovanissimi).

Per il Bando a sostegno di eventi e manifestazioni di rilevanza turistica, la cui commissione tecnica si è riunita la settimana scorsa per valutare i progetti riconfermati dai proponenti, sono disponibili 11.667,59 euro, che saranno destinati ai seguenti soggetti: Nuova Accademia Teatro d'Arte (Terme Romane e Teatro delle Terme), Associazione Esploramontagne (Fall Foliage, Stagione escursionistica e La Gnomeria d’Italia) Hale Bopp (Trekking & Techno) Tra Monti e Valli ASD-APS (Incontri e cammini per paesi…) Associazione Dos Dias APS (P-Assaggi d’autunno).

"Dopo la sospensione del bando eventi lo scorso marzo l'impegno dell'amministrazione nel riaprilo quanto prima è stato all'ordine del giorno" commenta l'Assessore al Turismo Francesco Ricci."Crediamo fortemente nel valore delle iniziative proposte dalle associazioni del territorio e siamo felici che i progetti confermati alla candidatura sul bando abbiano potuto trovare praticamente tutti riscontro positivo dalla commissione tecnica giudicatrice e che, nonostante la difficile congiuntura economica anche per le casse pubbliche, siano riusciti ad aggiudicarsi importi in linea con quelli degli anni passati" prosegue l'Assessore. "Finalmente il calendario si riempie di iniziative e le vie dei nostri borghi si ravvivano per il proseguo di questa stagione 2020".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi turistici, sport e cultura: sbloccati i contributi per i bandi a Bagno di Romagna

CesenaToday è in caricamento