Evade dai domiciliari e tenta di sfondare la porta di casa della madre. Voleva soldi ma finisce in arresto

L'allarme è scattato mercoledì mattina da un appartamento di Borgo Paglia, sul posto gli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena

Attimi di paura in un appartamento di Borgo Paglia. Erano circa le 9:30 di mercoledì mattina quando una signora ha lanciato l'allarme al Commissariato di Polizia di Cesena.  La donna ha spiegato che suo figlio stava tentando di sfondare la porta. L'uomo, 50enne, già noto alle forze dell'ordine, stava scontando i domiciliari a casa sua che si trova a pochi metri di distanza da quella di sua madre. 

Il 50enne ha abbandonato l'abitazione, evadendo dai domiciliari, poi il blitz a casa della madre, motivato dalla richiesta di denaro. L'uomo ha seminato il panico, oltre alle urla ha tentato con un palanchino di sfondare la porta d'ingresso. Danneggiata anche la macchina della signora. A quel punto è arrivato l'altro figlio della donna, e ne è scaturito un parapiglia col fratello, che era presumibilmente sotto l'effetto di droghe. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia ha placato i bolllenti spiriti del 50enne, che non si è fatto mancare neanche calci e resistenze varie agli agenti. Le accuse sono di danneggiamento aggravato, evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato arrestato con la misura che è stata convalidata dal gip. Processato per direttissima è stato portato in carcere, il giudice di sorveglianza sta valutando un inasprimento della misura degli arresti domiciliari per i reati precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento