Estorcono 700 euro ad un prete con la minaccia di picchiarlo: in due nei guai

Prima si sono presentati col "volto buono" di chi chiede un aiuto e un sostegno a causa di difficoltà economiche, poi però sono passati alla maniere più spicce, arrivando a minacciarlo se non avessero avuto ulteriore denaro. E' la vicenda che ha visto vittima un sacerdote

Prima si sono presentati col “volto buono” di chi chiede un aiuto e un sostegno a causa di difficoltà economiche, poi però sono passati alla maniere più spicce, arrivando a minacciarlo se non avessero avuto ulteriore denaro. E’ la vicenda che ha visto vittima un sacerdote e come denunciati per estorsione un 45enne napoletano e un 69enne siciliano. I due si avvicinano al prete già all’inizio dell’estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi le loro richieste si fanno più pressanti, fino a minacciarlo di picchiarlo se non avessero avuto il denaro richiesto. Le minacce sono state fatte via sms sul telefonino e proprio sui dati telefonici hanno lavorato i carabinieri di Cesenatico per spiccare la denuncia a piede libero per estorsione. I due avrebbero ottenuto dal prete circa 700 euro, sotto forma di ricariche postepay e telefoniche. Poi alla fine il sacerdote non ce l’ha fatta più a sopportare la violenza di tali richieste e si è rivolto ai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento