menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Chiavacci, Maurizio Cappellini, Mirko Viroli, Raffaella Milandri, Giorgio Babbini

Paolo Chiavacci, Maurizio Cappellini, Mirko Viroli, Raffaella Milandri, Giorgio Babbini

Rotary Cesena, Ester Castagnoli nuovo presidente. Ci sono anche quattro nuovi soci

Toccante la cerimonia del passaggio delle consegne dove il presidente uscente, Babbini, ha ringraziato i soci "per la loro dedizione e passione che hanno dimostrato al Rotary in questi anni"

In occasione del passaggio delle consegne della presidenza del Rotary Club Cesena da Giorgio Babbini a Ester Castagnoli, tenutasi sabato scorso al Grand Hotel da Vinci di Cesenatico, si è svolta la cerimonia dell'ingresso di Maurizio Cappellini, consulente comunicazione e marketing, Raffaella Milandri, commercialista alla Cna Servizi Forlì-Cesena, Mirko Viroli, professore Ordinario di Sistemi per l'Elaborazione dell'Informazione al Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria, dell'Universita di Bologna sede di Cesena, Paolo Chiavacci, direttore del Conservatorio Bruno Maderna di Cesena, come nuovi soci del sodalizio che porta il numero complessivo dei soci del club a 96, più uno a titolo onorario.

Toccante la cerimonia del passaggio delle consegne dove il presidente uscente, Babbini, ha ringraziato i soci "per la loro dedizione e passione che hanno dimostrato al Rotary in questi anni". Per l'occasione sono stati premiati con i Paul Harris Fellow 63 soci. Si è poi svolto il passaggio del collare della presidenza 2018-2019 del Rotary Club Cesena a Ester Castagnoli che seppur emozionata, perché trattasi della seconda donna alla presidenza del Rotary Club Cesena, la prima è stata Sara Santoro Bianchi, ha espresso con decisione le linee guida che intende dare durante la sua annata che saranno comunque incentrate sulla partecipazione e collaborazione attiva di tutti i soci per sviluppare importanti programmi di solidarietà, cultura e condivisione degli ideali rotariani. E non potrebbe essere altrimenti vista l'eredità lasciata a tutti noi dal padre di Ester, Pietro Castagnoli, indimenticabile Past Governor del distretto 2072, uomo di grande cultura ed umanità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento