Energia solare: lo sportello "Energie per la città" promuove due incontri

Lo sportello Energie per la Città è uno strumento che il Comune di Cesena mette a disposizione dei cittadini gratuitamente per promuovere le buone pratiche sul risparmio energetico, l’efficienza energetica e l’uso delle fonti rinnovabili

Tra le fonti rinnovabili del futuro c’è sicuramente l’energia solare, che è inesauribile, non costa niente, non produce inquinamento e può essere utilizzata per produrre solare termico (acqua calda) e solare fotovoltaico (energia elettrica). Per informare i cittadini sui vantaggi legati all’impiego di energia solare, lo Sportello Energie per la città promuove due incontri informativi, dal titolo “L’energia solare: energia pulita e gratuita”. Gli incontri si terranno allo Sportello di Energie per la città (Piazza del Popolo, 10): il primo è in programma martedì, dalle 10 alle 13 e il secondo giovedì’ dalle 15 alle 18. In entrambi gli appuntamenti, i cittadini potranno ricevere informazioni sulle tecnologie legate all’ Energia solare. Gli appuntamenti rientrano nell’ambito della Settimana dell’Energia Solare, quattro giorni di incontri informativi e laboratori dedicati alle fonti rinnovabili che coinvolgono anche la Scuola dell’Infanzia Vigne, la Scuola dell’Infanzia Fiorita, la Scuola Secondaria di primo grado di San Domenico, il Nido e la Scuola d’Infanzia Ippodromo.

Sportello Energie per la Città

Lo sportello Energie per la Città è uno strumento che il Comune di Cesena mette a disposizione dei cittadini gratuitamente per promuovere le buone pratiche sul risparmio energetico, l’efficienza energetica e l’uso delle fonti rinnovabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento