rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Enaip 'compra casa' a Cesena: "Le Casine le creazioni di maggior successo". Acquistati i locali di Galleria Isei

Da poco l’ente è infatti diventato ufficialmente ETS (Ente del terzo Settore) denominazione che definisce e riconosce le realtà di carattere privato che agiscono in diversi ambiti, tra cui l'assistenza alle persone con disabilità

Il cda di fondazione Enaip Forli-Cesena annuncia con orgoglio l’acquisto dei locali in Galleria Isei 8 a Cesena, locali che già dal 2016 ospitano (in affitto) i Centri formazione lavoro per ragazzi con disabilità. Un investimento importante fatto per la città nell’ottica di valorizzazione dell’impegno di Enaip e della comunità cesenate per la disabilità.

Da poco l’ente è infatti diventato ufficialmente Ets (Ente del terzo Settore) denominazione che definisce e riconosce le realtà di carattere privato che agiscono in diversi ambiti, tra cui l'assistenza alle persone con disabilità. I locali di Galleria Isei accolgono ogni giorno, da lunedì a venerdì con la sola chiusura del mese di agosto, oltre 50 ragazzi con abilità differenti provenienti dai distretti Valle Savio, Rubicone e uno anche dal forlivese, impegnati e accompagnati nelle attività di lavorazione del legno, della pelle, della ceramica e dell’assemblaggio, a cui si aggiunge anche l’attività di vendita al pubblico del negozio Casine.

Proprio Casine con gli anni è diventato un luogo riconosciuto dai cesenati dove i ragazzi all’opera possono incontrare la città, vendere le loro creazioni e dove l’impegno lavorativo risulta visibile attraverso la vetrina. Le piccole case colorate sono presenti anche in altri punti della città e in diversi formati: dalle Casone in via Macchiavelli alle casine di piazza del Popolo, angoli della città che diventano colorati e simpatici e identificativi proprio dei ragazzi di Enaip e di Cesena.

“E’ proprio a questo legame con il territorio cesenate che si colloca questo acquisto immobiliare - commenta Luca Baroni, direttore provinciale di Fondazione Enaip Forli-Cesena Ets - uno sforzo economico in cui Enaip ha creduto e ha voluto fortemente per consolidare la presenza a Cesena e creare uno spazio riconosciuto, riconoscibile e che possa crescere come punto di riferimento locale per la metodologia di approccio alla disabilità”.

“Quest’anno ricorre il 50esimo anniversario dall’apertura della sede di Enaip Cesena e l’acquisito di questi locali proprio è il regalo più bello che potevamo farci, per noi dell’ente, per i ragazzi e per i cesenati tutti -continua Claudio Bulgarelli, direttore della sede di Cesena diEnaip - Cesena è la nostra casa e le nostre creazioni di maggior successo sono proprio le Casine, un prodotto artistico artigianale creato dai nostri ragazzi a Cesena e conosciuto, apprezzato e anche imitato in tutta Italia“.

Ma Enaip è anche formazione. Le sedi di Cesena in piazzetta Ravaglia e in via Savolini ospitano i corsi Iefp (Istruzione e Formazione Professionale) di grafico, abbigliamento e meccanica, dedicati ai ragazzi dai 15 ai 18 anni, percorsi brevi per imparare un mestiere e prepararsi al mondo del lavoro con qualifiche triennali regionali.  I ragazzi vengono supportati nell’orientamento, con programmi individualizzati, formazione professionalizzante, integrazione con la scuola superiore fino a tirocini di inserimento lavorativo. La collaborazione con aziende del territorio prevede anche corsi e attività di formazione professionalizzante per persone nell’area di svantaggio sociale e con disabilità. I corsi, rivolti a giovani e adulti, hanno l'obiettivo di fornire alle persone disoccupate e inoccupate percorsi di formazione continua per agevolare l'ingresso al mondo del lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enaip 'compra casa' a Cesena: "Le Casine le creazioni di maggior successo". Acquistati i locali di Galleria Isei

CesenaToday è in caricamento