Ert primo fra i teatri nazionali: "Premiato il lavoro produttivo e formativo"

"Si tratta di un’attività preziosa, che coinvolge direttamente Cesena e il Teatro Bonci", ricordano gli amministratori

Ert, Emilia Romagna Teatro Fondazione, ha ottenuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali il punteggio di qualità più alto, classificandosi così al primo posto, a pari merito con il Teatro Stabile di Torino, nella graduatoria dei Teatri Nazionali. "Ne siamo davvero lieti e ci complimentiamo col presidente Giuliano Barbolini e il direttore Claudio Longhi di questo grande risultato, che attesta in modo inequivocabile il valore del lavoro produttivo, formativo e gestionale realizzato da Ert - affermano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore alla Cultura, Christian Castorri -. Si tratta di un’attività preziosa, che coinvolge direttamente Cesena e il Teatro Bonci, di cui solo pochi giorni fa è stato presentato il cartellone 2018/19 insieme a quello degli altri teatri emiliano – romagnoli che fanno capo a Ert. Un cartellone, ancora una volta, all’insegna dell’eccellenza culturale, ora attestata anche dal Mibact".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento