Emergenza E45, il sindaco Lucchi a Morrone: "Venga ad ascoltare la voce della gente"

Quindi lo invita a "sollecitare il Governo, del quale è membro, a fare la propria parte ed a dichiarare ufficialmente quello Stato di emergenza che consentirebbe di attivare ammortizzatori sociali per i lavoratori e sostegni economici per le imprese della Romagna".

Il sindaco di Cesena e presidente dell'Unione dei Comuni della Valle del Savio, Paolo Lucchi, invita il sottosegretario alla Giustizia e segretario della Lega Romagna, Jacopo Morrone, a presenziare alla manifestazione nell’area di servizio “Canili” di Verghereto sabato prossimo alle 11.30 indetta da 27 Sindaci romagnoli, toscani, umbri, associazioni rappresentative delle imprese di commercio, artigianato, industria, agricoltura, cooperazione, e sindacati, per ascoltare "dalla viva voce di lavoratori ed imprenditori i problemi che stanno vivendo". "Si schieri dalla parte del territorio che l’ha eletta - afferma Lucchi -. Non ne abbia paura. Se accetterà di essere tra di noi, questo e non altro le chiederanno in tanti, senza polemiche e senza la volontà di strumentalizzare nessuno".

"Ma sul serio pensa che nel 2019 il mondo dell’impresa e quello del lavoro si facciano strumentalizzare da “certi Sindaci del Pd”?", chiede Lucchi a Morrone, facendo riferimento al commento dell'esponente del Carroccio sulla riapertura parziale del viadotto Puletto. Quindi lo invita a "non far polemiche proprie di chi sta all’opposizione parlamentare", ma di "indossare definitivamente la giacca di esponente del Governo e non facilita quell’incontro con il vice premier Luigi Di Maio che, in quanto Ministro dello sviluppo economico, da ormai un mese sta evitando di dare risposte concrete alle richieste dei lavoratori, delle imprese, delle famiglie, degli studenti, messi in crisi vera dalla chiusura dell’E45".

Quindi lo invita a "sollecitare il Governo, del quale è membro, a fare la propria parte ed a dichiarare ufficialmente quello Stato di emergenza che consentirebbe di attivare ammortizzatori sociali per i lavoratori e sostegni economici per le imprese della Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento