menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Covid, contributi per i negozi: in arrivo un nuovo fondo di sostegno

Vengono messi a disposizione 38.000 euro non distribuiti nella prima formulazione del Fondo "SOStegno" emanato l'estate appena trascorsa

Approvato in Giunta martedì 17 novembre il nuovo bando per la concessione di contributi alle imprese e negozi di Gambettola che più hanno subito il periodo di lockdown, e più ne saranno danneggiate in futuro, denominato fondo SOStegno BIS. Vengono messi a disposizione 38.000 euro non distribuiti nella prima formulazione del Fondo SOStegno emanato l'estate appena trascorsa. L’iter relativo a quest’ultimo bando si è concluso in questi giorni ed ha evidenziato 65 imprese aventi diritto al contributo che riceveranno nei prossimi giorni 1.000 euro cadauna. I fondi rimasti disponibili ammontano a 38.000 euro e saranno distribuiti a tutte quelle imprese che non hanno ricevuto il contributo nella prima fase e che rientreranno nei requisiti del bando Fondo SOStegno Bis che sarà reso pubblico con determina dirigenziale nei prossimo giorni.

“Il Fondo SOStegno bis, dichiara l'assessore al Bilancio e Sviluppo Economico Marcello Pirini, avrà le medesime caratteristiche del primo bando, e sarà rivolto a tutte le imprese del nostro territorio che, rientrando nei requisiti, non avevano fatto domanda precedentemente o che pur avendo fatto domanda non avevano tutte le carte in regola per ricevere il contributo. Il bando sarà operativo da sabato 21 novembre, data da cui sarà possibile presentare le richieste di contributo e auspichiamo che anche queste risorse possano essere distribuite in quanto il piccolo commercio e l'artigianato di servizio costituisce l'ossatura portante della nostra economia ed ha un valore fondamentale per la tenuta del nostro tessuto sociale. In questo periodo così difficile vogliamo essere a fianco delle nostre imprese e far si che tutti i 103.000 euro messi a disposizione vengano elargiti e che possano essere d'impulso e di stimolo per la ripresa dei consumi. Insieme ce la faremo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento