rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Mercato Saraceno

Emergenza casa e caro-bollette, la testimonianza: "Non trovo un lavoro, a breve lo sfratto. Andrò a vivere in auto"

I freddi numeri dicono che a Cesena circa 40 famiglie sono sotto sfratto, 50 se il discorso si estende alla Valle del Savio. La testimonianza di una donna in grave difficoltà

Le testimonianze ormai si moltiplicano, la povertà, il caro-bollette, i rincari dei prezzi di beni di prima necessità con l'inflazione galoppante, ma anche il problema cronico degli affitti, stanno colpendo tante persone. I freddi numeri dicono che a Cesena circa 40 famiglie sono sotto sfratto, la questione era stata rilanciata qualche mese fa anche dal blogger Davide Fabbri, che aveva acceso i riflettori sul fatto che queste persone rischiano di finire in mezzo alla strada, sono circa 50 se il discorso si estende a tutta la Valle del Savio. La penuria di alloggi a Cesena colpisce anche gli studenti universitari, stanze "introvabili"  ma arriva intanto un'altra testimonianza di una donna che fa capire la gravità della situazione. "Ho 53 anni e abito a Mercato Saraceno, sono disoccupata e non riesco in nessun modo a trovare un lavoro. Ho le bollette scadute e a breve mi staccheranno luce e gas. Ho lo sfratto a breve, cosa devo fare? Andrò a vivere in auto..."  la drammatica testimonianza con cui la donna fa un appello ai servizi sociali e a chiunque possa aiutarla nella ricerca di un lavoro. Ma anche un appello alle istituzioni per smuovere le acque in questa fase di grandi difficoltà per molti cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza casa e caro-bollette, la testimonianza: "Non trovo un lavoro, a breve lo sfratto. Andrò a vivere in auto"

CesenaToday è in caricamento