Cronaca Savignano sul Rubicone

Morto dopo la puntura di una vespa: fissata la data dei funerali

Un dramma a cui ancora in paese si fa fatica a credere la morte di Eliseo Tana, 64enne deceduto mercoledì pomeriggio dopo essere stato punto da un imenottero

Un dramma a cui ancora in paese si fa fatica a credere. La morte di Eliseo Tana, 64enne deceduto mercoledì pomeriggio dopo essere stato punto da un imenottero (ordine d'insetti a cui appartengono api e vespe), ha sconvolto tutta Savignano. L'uomo era infatti molto conosciuto per essere uno dei tre gestori - insieme al fratello Learco e alla sorella Tesaura - di un'azienda di frutta e verdura nel mercato ortofrutticolo sulla via Emilia.

I funerali di Eliseo si terranno nella Chiesa di Castelvecchio venerdì pomeriggio alle 16.30. Per volontà del defunto non fiori ma opere di bene.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dopo la puntura di una vespa: fissata la data dei funerali

CesenaToday è in caricamento