Elezioni regionali, Baldazzi (Pd): "No al ridimensionamento dell'ospedale di Cesenatico"

Il candidato al Consiglio Regionale del Partito Democratico Enzo Baldazzi, accompagnato dalla senatrice Mara Valdinosi componente della commissione Sanità del Senato, ha visitato in questi giorni gli ospedali del territorio.

Il candidato al Consiglio Regionale del Partito Democratico Enzo Baldazzi, accompagnato dalla senatrice Mara Valdinosi componente della commissione Sanità del Senato, ha visitato in questi giorni gli ospedali di San Piero in Bagno, Mercato Saraceno, Savignano e l’Ospedale Marconi di Cesenatico. “il nostro obiettivo – afferma Baldazzi – deve essere quello di mantenere l’attuale livello di servizi erogati da queste strutture, nonostante la riduzione di risorse finanziarie”.

Nel corso delle visite la senatrice Valdinosi si è informata in particolare sulla qualità ed adeguatezza delle strutture e delle strumentazioni disponibili, esprimendo apprezzamento per l’alta professionalità del personale medico ed infermieristico. Sull’Ospedale di Cesenatico Baldazzi si dichiara “assolutamente contrario al ridimensionamento del Punto di Primo Intervento”.

Nel 2011, con il Piano Attuativo Locale, si è “definita per Cesenatico – aggiunge - una vocazione importante all'interno del sistema di Area Vasta. Dobbiamo quindi attuare quei punti del PAL non ancora realizzati come l’attivazione di un’ assistenza pediatrica nella fascia oraria 8-20 e l’inglobamento nel Marconi degli uffici e servizi del Dipartimento di Sanità Pubblica. Ritengo quindi che Cesenatico, debba avere il suo ospedale, con il Reparto di Medicina e di Lungodegenza,  il Punto di Primo Intervento, possibilmente potenziati e attrezzati per le particolari esigenze del periodo estivo, e mantenere il Reparto di Riabilitazione, autentica struttura di eccellenza poichè è l'unica pubblica presente in Area Vasta con il servizio di riabilitazione intensiva”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento