Riapertura E45 ai tir, Baccini: "Anas ha dato un termine preciso". Ma incombe l'inchiesta della Procura

Il sindaco di Bagno di Romagna: "Anas ha garantito che venerdì consegnerà la strada in sicurezza. Ma l'inchiesta della Procura può gravare sulla riapertura"

foto dal gruppo Facebook E45 Punto 2

Mancano sei giorni al termine previsto per la riaperura del viadotto Puleto anche ai mezzi pesanti. Da più parti si vocifera di un possibile slittamento, in quanto ci sarebbero dei ritardi nei lavori di messa in sicurezza.

Dubbiosi i promotori del gruppo Facebook "E45 Punto 2" che anche nella giornata di lunedì hanno verificato in loco lo stato dei lavori. Sul posto anche una troupe del Tg2 per un servizio sulla situazione E45.

"A me risulta - spiega il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini - che Anas abbia assicurato la messa in sicurezza della struttura indicando come termine venerdì. Anas ha riferito di essere in attesa di alcuni materiali, e che per completare i lavori saranno sufficienti pochi giorni".

Baccini solleva un'altra criticità, che è quella derivante dall'inchiesta giudiziaria che vede indagati cinque funzionari Anas. "E' questione di giorni l'arrivo della decisione del gip sulla richiesta di incidente probatorio. Questa incognita - prosegue il sindaco di Bagno di Romagna - potrebbe gravare sulla riapertura, se dovesse arrivare una perizia sullo stato di sicurezza del viadotto, difforme da quella che ha consentito di sloccare la situazione. E' ovviamente un ipotesi che tutti scongiuriamo".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento