E45 e velocità pericolose: la Polizia Stradale in campo con il nuovo telelaser

Dai prossimi giorni nell’elenco delle strade attenzionate, stabilizzate le condizioni meteo climatiche, rientrerà anche l'E45

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Compartimento Polizia Stradale per l’Emilia Romagna per il contrasto delle condotte di guida che costituiscono le cause più frequenti di incidenti stradali, vanno segnalati i servizi effettuati dal personale della Sezione di Forlì-Cesena sulle principali arterie di competenza utilizzando il nuovo Telelaser "TruCam" dotato di interessanti capacità operative. Questo misuratore di velocità è in grado di restituire documentazione filmata e fotografica ad alta definizione, con rilievi di velocità fino a 1200 metri.

Dai prossimi giorni nell’elenco delle strade attenzionate, stabilizzate le condizioni meteo climatiche, rientrerà anche l'E45, nella tratta ricompresa tra gli svincoli di Verghereto e Cesena, dove con una certa regolarità saranno programmati servizi di rilevamento della velocità nel pieno rispetto delle istruzioni operative a suo tempo redatte e aggiornate la scorsa estate dal Ministero dell’Interno (Direttiva Minniti).

"L’obiettivo e di abbattere nella nostra provincia l’incidentalità stradale che annovera tra le cause principali dei sinistri e/o della gravità delle conseguenze degli stessi le velocità pericolose", spiega il vice questore aggiunto Francesco Cipriano, dirigente della Polizia Stradale di Forlì-Cesena -. Il consiglio è di rispettare nella guida il limite di velocità imposto che per la tratta romagnola dell'E45 rimane di 90 Km/h per gli autoveicoli fino alle 3,5 tonnellate e di 70 Km/h per i veicoli adibiti al trasporto merci con peso superiore alle 12 tonnellate. Per gli autobus e i veicoli isolati adibiti al trasporto merci fino a 12 tonnellate di peso il limite è di 80 Km/h".   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento