rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Bagno di Romagna

E45, chiude per tre mesi l'uscita di Bagno di Romagna

Per consentire il completamento dei lavori di ripristino degli impalcati e adeguamento delle barriere di sicurezza dei viadotti

Per consentire il completamento dei lavori di ripristino degli impalcati e adeguamento delle barriere di sicurezza dei viadotti dello svincolo di Bagno di Romagna, sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45), in provincia di Forlì Cesena (km 176), lo svincolo sarà chiuso in entrambe le direzioni, sia in ingresso che in uscita, a partire da venerdì prossimo, 8 aprile. In alternativa sarà possibile utilizzare lo svincolo di San Piero in Bagno (km 178,900), come indicato dalla segnaletica presente sul posto.

Il provvedimento è stato preventivamente condiviso con la Prefettura di Forlì Cesena, la Polizia Stradale, il Comune di Bagno di Romagna e l’Amministrazione provinciale. I lavori erano stati sospesi durante la stagione invernale al fine di limitare i disagi in caso di neve. Il completamento dell’intervento, del valore complessivo di 2,5 milioni di euro, è previsto entro il 7 luglio 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45, chiude per tre mesi l'uscita di Bagno di Romagna

CesenaToday è in caricamento