E45 chiusa anche fino a Ravenna. Muro di due metri di neve

E45 ancora chiusa totalmente al traffico da Pieve Santo Stefano fino a Ravenna. Si procede solo sulla provinciale ma con obbligo di gomme termiche. Problemi maggiori soprattutto a san Carlo e a Mercato

situazione di via Carbonari

E45 ancora chiusa totalmente al traffico da Pieve Santo Stefano fino a Ravenna. Si procede solo sulla provinciale ma con obbligo di gomme termiche. Problemi maggiori soprattutto a san Carlo e a Mercato dove c'è un muro di due metri di neve ta togliere dalla E 45. I mezzi spazzaneve non sono passati perchè c'erano camion intraversati che hanno impedito il passaggio. Mai una nevicata così negli ultimi sessanta anni. In arrivo anche dei  caterpillar.


Le previsioni annunciano addirittura un peggioramento della situazione per sabato e condizioni di emergenza almeno fino a mertedì. A Tessello ci sono diverse famiglie rimaste isolate, alcune hanno finito i viveri e sta intervendo una squadra in soccorso di Rvr Rubicone.
Intanto in città segnalano che a Macerone la situazione vibilità è migliorata, ma da Ponte Pietra la via Cesenatico ha uno strato di ghiaccio evidente, anche se, guidando con prudenza, con le gomme da neve si viaggia abbastanza tranquillamente. Impressionante la quantità di neve "appoggiata" su piante e siepi.

Va usata prudenza sul cavalcavia "delle Terrazze" che è poco pulito nel versante verso Case Finali. La via Emilia è pulita a puntino ed anche trafficata. Via Fiorenzuola è percorribile. Porta santi è pulita, ma la quantità di neve a bordo strada fa impressione. Finalmente ha riacquistato un accettabile livello di percorribilità Viale Carducci ma purtroppo sono cadute più piante a ridosso della Barriera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece messe male via Mulini e Curiel. La "normalità" riprende su Viale Mazzoni e lungo il Tunnel. E adesso al lavoro in Comune, in attesa della neve preannunciata anche per venerdì. In via Carbonari, in pieno centro città, si segnala un pericoloso ammasso di neve su un tetto che straborda in strada. Negozianti segnalano diverse chiamate a chi di competenza ma nessuno è intervenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento