E45, altri due mesi per la fine dei lavori nella galleria Roccaccia

L'Anas di Bologna ha prorogato i lavori, che vanno avanti dall'autunno 2017, fino al 31 marzo 2019

Arriva da Anas una proroga di due mesi per ultimare i lavori alla galleria Roccaccia sulla E45, subito dopo lo svincolo di Bagno di Romagna. L'ordinanza di Anas di Bologna proroga i lavori fino al 31 marzo. Per quanto riguarda invece l'intervento alla galleria Montecoronaro, è tutto fermo a causa del fallimento della ditta a cui erano stati affidati i lavori. Alla Roccaccia va dato atto ad Anas di aver completato i lavori sulla carreggiata nord, mentre proseguono sulla carreggiata sud e consistono nell'adeguamento statico di impermeabilizzazione e di messa a norma degli impianti tecnologici. In particolare, tra gli altri,  è previsto l'ammodernamento dell'impianto di illuminazione con tecnologia led, by pass pedonali in caso di emergenza, impianto idrico antincendio e l'introduzione di impianti di videosorveglianza. Il costo dei lavori, che vanno avanti dall'autunno 2017, si aggira intorno ai 9 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento