rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

"Gino è stato una colonna portante della Cisl", il sindacato è in lutto. Fu anche esponente Dc

La Cisl Romagna dedica un ricordo particolare a Gino Mordenti, scomparso giovedì all'età di 90 anni, è stato tra i fondatori della Cisl a Cesena

La Cisl Romagna dedica un ricordo particolare a Gino Mordenti, scomparso giovedì all'età di 90 anni, è stato tra i fondatori della Cisl a Cesena insieme a Vaienti, Urioli e Spinelli. Fu anche esponente della Democrazia Cristiana e ricoprì la carica di assessore comunale. “Gino è stato una colonna portante della Cisl nella nostra città" afferma Francesco Marinelli, segretario generale della CISL Romagna.

“Nel 1962 da segretario dei metalmeccanici - ricorda - prese il distacco dalla Sacim e assunse l’incarico di responsabile del settore industria del sindacato. Anche una volta concluso il suo incarico sindacale è sempre stato vicino alla nostra organizzazione, collaborando spesso con Nello Vaienti e con tutti i dirigenti Cisl. Desideriamo ricordare di lui la sua capacità, generosità ed onestà, anche nei suoi incarichi politici da consigliere comunale ed assessore è sempre stata una persona attenta alle esigenze delle persone, soprattutto le più fragili. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di dolore e tutta la Cisl si stringe a loro in un forte abbraccio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gino è stato una colonna portante della Cisl", il sindacato è in lutto. Fu anche esponente Dc

CesenaToday è in caricamento