E' arrivata l'ora del servizio "Ecomobile" a San Mauro

L'ecomobile è un mezzo attrezzato e facilmente identificabile dove sarà possibile conferire separatamente tutti quei rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere raccolti nei consueti contenitori stradali

Dal 20 di dicembre a San Mauro Pascoli sarà attivo un nuovo servizio di “Ecomobile”. Lo annuncia il sindaco di San Mauro Pascoli Miro Gori: “Finalmente anche nel comune di San Mauro Pascoli i cittadini potranno usufruire di un servizio gratuito per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti che va a potenziare il sistema di raccolta differenziata appena partito sul nostro territorio e che rappresenta un ulteriore impegno per la tutela ambientale. Si tratta dell'Ecomobile che sarà operativa ogni martedì dalle ore 7,30 alle ore 15,30 e, dal 31 dicembre, anche il sabato (ogni due settimane), in via del Mulino”.

L'ecomobile è un mezzo attrezzato e facilmente identificabile dove sarà possibile conferire separatamente tutti quei rifiuti che, per dimensioni o tipologia, non possono essere raccolti nei consueti contenitori stradali. “Questo è un risultato importante” spiega l'assessore all'ambiente Manuel Buda, “perché con questa modalità il servizio è sempre più vicino ai cittadini”. I sammauresi potranno infatti conferire gratuitamente all'ecomobile, presidiata da operatori formati da Hera, rifiuti quali: accumulatori al piombo (es. batterie auto); arredi e rifiuti ingombranti;  carta e cartone; contenitori e imballaggi etichettati T e/o F(tossici, infiammabili, ecc);  farmaci; filtri olio;  rifiuti inerti (es. da piccole demolizioni domestiche); legname; cassette e mobilio; olio alimentare (es. da cucina); olio minerale (es. motore);  pile e batterie per telefoni cellulari; plastica/lattine; rifiuti da apparecchiature, elettriche ed elettroniche (RAEE): lavatrici, lavastoviglie, forni, giocattoli elettrici ed elettronici,computer, stampanti, TV, telefoni cellulari, apparecchi per informatica e telecomunicazione in genere, frigoriferi e condizionatori, monitor, lampade a risparmio energetico, neon; scarti vegetali (es. ramaglie); termometri e  vetro.

Oltre alla comodità di avere un mezzo a disposizione presso il proprio Comune, a tutte le utenze domestiche che conferiranno i loro rifiuti all’ecomobile verrà riconosciuto uno sconto sulla tariffa dell'igene ambientale di 0,50 euro/kg di rifiuto di rifiuto: per ottenerlo, è sufficiente portare con sé l’ultima bolletta dei rifiuti (Igiene ambientale) ricevuta. Il materiale raccolto all'ecomobile sarà poi destinato al recupero al riciclo o allo smaltimento controllato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento