Duecentomila euro per abbattere le barriere architettoniche

Prosegue l’impegno del Comune di Cesena per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Nelle settimane scorse è stato approvato il progetto preliminare del piano di intervento 2011, per un importo complessivo di 200mila euro

Prosegue l’impegno del Comune di Cesena per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Nelle settimane scorse è stato approvato il progetto preliminare del piano di intervento 2011, per un importo complessivo di 200mila euro.

“I lavori compresi in questo pacchetto – spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi – interesseranno alcune strade dei quartieri Centro Urbano, Cesuola e Fiorenzuola e prevedono la sistemazione dei marciapiedi e la creazione di rampe in modo da rendere più facile il transito di chi si sposta in carrozzina. I punti di intervento si trovano in prossimità di servizi pubblici, scuole o altri luoghi di interesse sociale e sono stati identificati sulla base di un’indagine svolta su tutta l’area urbana proprio con l’intento di individuare gli itinerari di maggior interesse collettivo ancora ostacolati dalla presenza di barriere architettoniche”.

“In questo compito è estremamente importante la collaborazione delle associazioni che si occupano di disabilità e, in particolare, di Assiprov – affermano sindaco e assessore -. Fu proprio il suo coordinatore Pietro Berti  che, a suo tempo, ci invitò a percorrere le strade cesenati proprio a bordo di una sedia a rotelle per scoprire direttamente le difficoltà di spostamento provocate dalle barriere architettoniche. Quella passeggiata ebbe come primo esito la creazione, dopo pochi mesi, di un ‘corridoio’ più agevole fra l’acciottolato di piazza del Popolo, che inaugurammo tornando nuovamente in carrozzina. Ma anche oggi l’attenzione a questo tema rimane alta e, compatibilmente con i sempre minori fondi a disposizione, il nostro obiettivo rimane quello di creare una vera e propria rete di tracciati accessibili in tutta la città, senza dimenticare le periferie, e per raggiungerlo”.

Nel quartiere Centro Urbano saranno interessati ai lavori via Dell’Amore (nel tratto compreso fra viale Bovio e via Renato Serra), via Montanari (nel tratto tra viale Carducci e via Zara) e via Zara (nel tratto fra via Montanari e via Pietro Turchi).
Nel quartiere Cesuola si interverrà lungo viale dei Pini (nel tratto fra via Padre Vicinio da Sarsina e via Giotto); mentre nel quartiere Fiorenzuola si metterà mano a viale Abruzzi (nel tratto compreso tra le vie Lucania e Piemonte).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento