Due nuovi bronzi del maestro Fioravanti al Cimitero urbano

Il Cimitero Urbano di Cesena si arricchisce di due nuove sculture in bronzo del maestro Ilario Fioravanti, donate alla città dalla signora Angela Minotti, in memoria del figlio Filippo Gordini

Il Cimitero Urbano di Cesena si arricchisce di due nuove sculture in bronzo del maestro Ilario Fioravanti, donate alla città dalla signora Angela Minotti, in memoria del figlio Filippo Gordini, scomparso nel 2001 ad appena 22 anni.  La cerimonia di scoprimento si svolgerà sabato 15 ottobre, alle ore 11: le due sculture sono state collocate all’ingresso della nuova ala del Cimitero affacciato su piazzale Santa Croce. Alla cerimonia interverranno, insieme alla signora Minotti, il Sindaco Paolo Lucchi, l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi e il maestro Ilario Fioravanti.
 
Il primo dei due bronzi, intitolato “Cristo risorto – Noli me tangere”, rappresenta  il momento in cui Cristo si rivela a Maria Maddalena e, successivamente, all’apostolo Tommaso che aveva dubitato della sua resurrezione. La seconda statua è una “Madonna col bambino” conosciuta anche come “Madonna delle lacrime”. Come si legge nella targa esplicativa scritta dallo stesso maestro Fioravanti: “è un bronzo statuario in posizione eretta. La madre non guarda il bambino. Guarda lontano, è quasi distaccata perché sa già quale sarà il destino di suo figlio”. E proprio per questa scultura la signora Angela Minotti ha voluto una dedica speciale “alle mamme che hanno i loro figli qui sepolti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento