rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Marijuana nascosta nel pacchetto di sigarette, per il mercato della droga erano pronte oltre 1000 dosi: arrestato

Il 30enne cesenate "arrotondava" i suoi guadagni con l'attività di pusher, ed era pronto ad immettere sul mercato dello spaccio oltre 1000 dosi droga per un guadagno prevedibile di circa 12mila euro

Continua la lotta allo spaccio di droga portata avanti dal Commissariato di Polizia di Cesena, una attività che ha portato all’arresto di un trentenne cesenate. L'uomo "arrotondava" i suoi guadagni con l'attività di pusher, ed era pronto ad immettere sul mercato dello spaccio oltre 1000 dosi droga per un guadagno prevedibile di circa 12mila euro.

Rapinò un'anziana per comprarsi la droga, va in carcere

Segnalazioni di un’attività di spaccio nel quartiere Dismano, erano infatti arrivate ai poliziotti che, al fine di verificarne la veridicità, avevano dato vita all'attività investigativa, mettendo nel mirino proprio il giovane cesenate. Dalla Polizia era stato notato un sospetto andirivieni in alcuni bar, fino a quando gli agenti hanno deciso di bloccare il 30enne per un controllo. Quest'ultimo ha subito palesato un comportamento poco collaborativo, e i sospetti sul suo conto hanno trovato conferma. All’interno di un pacchetto di sigarette custodito nella tasca del pantalone, è spuntata una dose confezionata di marijuana del peso di un grammo. Da qui il proseguo dell’attività di Polizia con la perquisizione della sua residenza, dove sono stati rinvenuti, nella camera da letto, all’interno di una scatola, 550 grammi di hashish e 200 grammi di marijuana.  Sempre all’interno della stanza sono stati trovati due bilancini di precisione e un rotolo di cellophane, materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi di droga. Lo stupefacente sequestrato, tagliato e confezionato, avrebbe immesso sul mercato dello spaccio più di 1000 dosi con un introito di circa 12.000 euro.

L’uomo, con alle spalle condanne per furto resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, visto l’ingente quantitativo di droga sequestrato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio, e dell'arresto è stata data immediata comunicazione al Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Forlì. Sposando la tesi accusatoria degli investigatori, ritenendo il fatto non episodico ed occasionale, e ritenuto che l’arrestato integri i proventi di una lecita attività lavorativa svolta con quelli provenienti dallo spaccio, il Giudice del Tribunale di Forlì ha convalidato l’arresto disponendo l’applicazione delle misure cautelari dell’obbligo di dimora nel Comune di Cesena e dell’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nascosta nel pacchetto di sigarette, per il mercato della droga erano pronte oltre 1000 dosi: arrestato

CesenaToday è in caricamento