rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

Dragaggio del porto canale a Cesenatico, nuovi lavori per un milione di euro

Il dragaggio è sempre un lavoro complesso e delicato che porta con sé anche una componente riguardante l’impatto ambientale delle sabbie sulle quali si va a intervenire. Per questo motivo sono state portate avanti operazioni di batimetria

L’Amministrazione Comunale di Cesenatico compie un altro passo avanti per quanto riguarda i lavori del dragaggio del tratto di Porto Canale che va dall’imboccatura del Porto sul mare fino alla Biblioteca Comunale: un milione di euro di investimenti con fondi regionali per intervenire su questo tratto nevralgico sia per la pesca sia per l’attività portistica. Ad effettuare i lavori saranno la ditta E.Co.Tec di Rimini e la ditta La Dragaggi Srl di Venezia che per questi lavori si sono costituite in un raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) e si sono aggiudicate l’appalto proponendo un offerta con un ribasso del 6% partendo da una base d’asta di € 954.134,44. 


Il dragaggio è sempre un lavoro complesso e delicato che porta con sé anche una componente riguardante l’impatto ambientale delle sabbie sulle quali si va a intervenire. Per questo motivo sono state portate avanti operazioni di batimetria per individuare il livello di profondità del Porto e contestualmente analizzare la qualità delle sabbia oggetto del dragaggio in modo da definire la qualità delle sabbie su cui intervenire e quali di esse sono da classificare come rifiuti speciali. Proprio sulla base di queste analisi era stato individuato il tratto su cui operare dopo che negli ultimi anni le attività operanti, compresa la Capitaneria di Porto, avevano segnalato il problema del fondale basso soprattutto nei momenti di bassa marea. L’obiettivo dell’intervento è quello di portare il pescaggio all’altezza di 3.50 metri, rendendo così possibili e agevoli tutte le operazioni. Dopo questa definizione del progetto, il prossimo passo è l’attivazione delle gare d’appalto. 

«Il dragaggio è un lavoro di fondamentale importanza per Cesenatico e si inserisce a coronamento di tutti gli interventi fatti durante il precedente mandato sull’area portuale. È un intervento sentito che speriamo di poter rendere sistematico e non solo emergenziale: dobbiamo proseguire a dragare ed è già in corso una interlocuzione con la Regione Emilia-Romagna. C’è stata grande attenzione anche in tutte le analisi del caso per cercare di non impattare in nessun modo su Cesenatico dal punto di vista ambientale», le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dragaggio del porto canale a Cesenatico, nuovi lavori per un milione di euro

CesenaToday è in caricamento