Cronaca Gambettola

"Dottorinstrada", Gambettola celebra i propri neolaureati

Si è svolta Domenica scorsa a Gambettola, fra il giardinetto dello Straccivendolo e Via Mazzini, chiusa al traffico per l’occasione, la decima edizione di “Dottorinstrada”, celebrazione dei giovani Gambettolesi che hanno terminato il percorso di Laurea Magistrale

Si è svolta Domenica scorsa a Gambettola, fra il giardinetto dello Straccivendolo e Via Mazzini, chiusa al traffico per l’occasione, la decima edizione di “Dottorinstrada”, celebrazione dei giovani Gambettolesi che hanno terminato il percorso di Laurea Magistrale o di Ricerca negli anni accademici 2015/16 e 2016/17.

La serata, che ha cadenza biennale, è stata organizzata dal Gruppo Culturale Prospettive, guidato dal Presidente Fiorenzo Fantini, con il patrocinio del Comune di Gambettola, della Provincia di Forlì-Cesena, della Regione Emilia Romagna e la collaborazione del Credito Cooperativo Romagnolo.

Premiati circa 30 neolaureati in varie Facoltà e Corsi di Laurea, da Giurisprudenza a Medicina, da Ingegneria a Lettere, acclamati dai familiari e dal folto pubblico intervenuto per l’occasione.

Ospite d'onore il prof. Angelo Chiaretti, docente di Letteratura Italiana, storico, scrittore e grande esperto di tematiche dantesche. Interventi e premiazioni del Sindaco Roberto Sanulli e da parte di due tutor come la Gambettolese Francesca Patrignani, ricercatrice in Microbiologia e Tecnologie Alimentari all'Università di Bologna, e Angelo Pessina, Comandante della locale stazione dei Carabinieri.

I vari interventi hanno sottolineato come la strada sia punto di partenza e di incontro, scuola di vita e di sperimentazione, luogo di impegno civile e sociale da cui i neo-dottori trarranno spunti utilissimi  al fine di arricchire le proprie esperienze.

Nel corso della manifestazione è intervenuto il Direttore Generale del Credito Cooperativo Romagnolo Dott. Giancarlo Petrini che ha illustrato le diverse iniziative che la banca dedica ai giovani e ai laureati in particolare, fra cui le Borse di Studio assegnate ai figli dei propri Soci diplomati e laureati a pieni voti e il progetto Accademia delle Idee, illustrato nel dettaglio da Massimiliano Montalti, Presidente dell'Associazione Giovani del CCR.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dottorinstrada", Gambettola celebra i propri neolaureati

CesenaToday è in caricamento