rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Dopo la brutta rissa la discoteca vuole ripartire: "Non tolleriamo la violenza, vogliamo un divertimento sano"

"Non sono mai stati tollerati e si continuerà a non tollerare atteggiamenti violenti, maleducati e scorretti all’interno del locale, dì qualsiasi genere essi siano"

La discoteca Energy di Cesenatico, uno dei fulcri della movida romagnola nel fine settimana, prova a dimenticare la brutta rissa accaduta lo scorso sabato notte all'esterno del locale che ha rovinato la volontà della discoteca di portare avanti "un progetto di divertimento sano". Un 'far west' che è avvenuto all'esterno della struttura, dopo che i ragazzi coinvolti erano stati prontamente allontanati, in piena notte c'è stato un investimento e una successiva rissa.

"Prendiamo decisamente  le distanze dall’episodio che si è verificato sabato scorso all’esterno della nostra discoteca, in strada", spiega l'Energy. 

"Quest’anno, insieme al nostro nuovo progetto e concetto di Club, abbiamo adottato sin da subito una selezione molto scrupolosa che ci ha permesso e  che ci permette tutt’ora di avere un pubblico che accetti le regole ed e sia coeso nella socializzazione e nel rispetto degli altri". Non cambiano i criteri di selezione seguiti dalla discoteca di Cesenatico:  "Ingresso solo su prenotazione per maggiorenni muniti di green pass, mascherina, abbigliamento curato e gruppi omogenei di uomini e donne insieme, ma soprattutto atteggiamento corretto".

Si mette in chiaro: "I nostri addetti alla sicurezza saranno sempre a disposizione per ogni evenienza e per garantire a tutti noi un divertimento sicuro e rispettoso della buona educazione e del buonsenso. Non sono mai stati tollerati e si continuerà a non tollerare atteggiamenti violenti, maleducati e scorretti all’interno del locale, dì qualsiasi genere essi siano". Il locale vuole ritrovare serenità e lancia sabato  la seconda data italiana del format internazionale, direttamente da ibiza "RICH BITCH".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la brutta rissa la discoteca vuole ripartire: "Non tolleriamo la violenza, vogliamo un divertimento sano"

CesenaToday è in caricamento