menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo l'incidente con una donna ferita si dilegua, pizzicato dalle telecamere e denunciato

A finire nei guai è stato un 38enne cesenate che, identificato dagli agenti della Municipale, è stato denunciato per fuga ed omissione di soccorso

Grazie alle indagini degli agenti della polizia Municipale di Bellaria, che si sono avvalsi del sistema di telecamere che sorveglia la città, è stato possibile individuare e denunciare un "pirata della strada" che dopo un incidente con feriti si è allontanato senza prestare soccorso alle persone coinvolte. A finire nei guai è stato un 38enne cesenate che, identificato dagli agenti della Municipale, è stato denunciato per fuga ed omissione di soccorso.

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di mercoledì, all'incrocio tra le vie Tibullo e Stazio a Bellaria, dove una donna 80enne al volante di un'utilitaria della Fiat è rimasta coinvolta in un sinistro con un autocarro Ford. La dinamica è ancora al vaglio del personale della Municipale che, arrivato sul posto, ha constatato come il furgone aveva abbandonato il luogo del sinistro. Sono stati visionati i filmati delle telecamere posizionate lungo le vie Teano e Pertini e, dalle immagini, si è potuta identificare la targa del Ford risalendo alla proprietà del mezzo e al suo conducente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento