rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Dopo il caso pomodorini vietati il gelato di fine anno e le merende "extra-scolastiche": la delusione dei genitori

In base a quanto viene riportato anche sui gruppi social della città la dirigente avrebbe vietato merende che non siano di provenienza scolastica

C'è uno strascico relativo alla vicenda pomodorini a scuola che viene segnalato da diversi genitori delusi rispetto a quello che sarà "un enorme disagio quest'anno a Cesena per le materne ed elementari del quarto circolo didattico". Vi rientrano le scuole di Ponte Pietra, Calisese e altre zone della città. In base a quanto viene riportato anche sui gruppi social della città la dirigente avrebbe vietato merende che non siano di provenienza scolastica. Come è noto qualche giorno fa alcuni bambini hanno accusato dei malori dopo aver mangiato dei pomodorini come snack nell'ambito di un progetto del Ministero dell'Agricoltura.

Entra nel canale Whatsapp di CesenaToday

Questo è quanto afferma un genitore: "Dopo il caso del malessere dovuto ai pomodori del progetto "Frutta nelle scuole", alla primaria di mio figlio e nel rispettivo circolo didattico (scuola Ponte Pietra e Quarto Circolo) la dirigente ha vietato la somministrazione di cibi a scuola che non siano di provenienza della mensa scolastica, non rendendo possibile né la merenda durante la festa della scuola e né il gelato l'ultimo giorno (in entrambi i casi prodotti confezionati e di provenienza industriale o artigianale certificata)".

Secondo il genitore "si tratta di una menomazione ad un momento molto sentito, soprattutto verso la fine dell'anno scolastico". Altri genitori hanno confermato di aver ricevuto queste disposizioni ed "è veramente triste far rinunciare ai bambini questo momento di festa e di condivisione, sono assolutamente in disaccordo con la linea tenuta da questo circolo", afferma una mamma. "Una tristezza sovraumana", scrive un'altra mamma rispetto a questa decisione precauzionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il caso pomodorini vietati il gelato di fine anno e le merende "extra-scolastiche": la delusione dei genitori

CesenaToday è in caricamento