Cronaca

Doni e solidarietà, arriva "ritardataria" la Festa della Befana Acistom

Come ogni anno, Giorgio Casadei farà gli onori di casa: il pomeriggio sarà allietato dalla musica di Giorgio Live

Il 6 gennaio è ormai passato ma ci sono Befane “ritardatarie” che devono ancora distribuire i loro regali. Domenica 12 gennaio, dalle ore 14.30 alle ore 19 nella Sala Hobby III Età, Viale Gramsci, in zona Ippodromo, si svolgerà la Festa della Befana Acistom ODV..

Come ogni anno, Giorgio Casadei farà gli onori di casa: il pomeriggio sarà allietato dalla musica di Giorgio Live. Per i bimbi è atteso l’arrivo della Befana, accompagnata dai Pasquaroli di Ponte Abbadesse. Grazie alla collaborazione del Gruppo Alpini, l’associazione offrirà a tutti i partecipanti una “polentata” con salsiccia; non mancheranno le torte preparate dalle abili mani delle volontarie di Acistom ODV e il gelato offerto dalla Centrale del Latte di Cesena, uno degli sponsor dell’iniziativa.

Intorno alle 18 si svolgerà l’estrazione della Lotteria della Befana Acistom ODV 2020, i cui biglietti sono stati venduti dai nostri soci e volontari in tutto il territorio cesenate, in particolare presso la Piastra Servizi dell’ospedale Bufalini, l’Ipercoop Lungosavio e lo Stadio Manuzzi Orogel. Con il ricavato di questa tradizionale raccolta fondi, Acistom ODV finanzia i suoi progetti di prevenzione delle malattie intestinali ed urinarie e la riabilitazione dei pazienti colpiti da stomia, svolti in Convenzione con l’AUSL della Romagna/Cesena.

Fino al momento dell’estrazione si potranno ancora acquistare gli ultimi biglietti e sostenere, così facendo, l’iniziativa. Interverranno rappresentanti delle autorità locali per presenziare alla festa e all’estrazione della lotteria. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti a disposizione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doni e solidarietà, arriva "ritardataria" la Festa della Befana Acistom

CesenaToday è in caricamento