menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Due occhi per chi non vede": il Lions Club dona un cane guida

Il “Servizio Nazionale Lions Cani per Ciechi” nasce nel 1959 ad opera di Maurizio Galimberti

"Due occhi per chi non vede". Il Lions Club Cesena ha organizzato un'iniziativa in Piazza del Popolo nel corso della quale un non vedente riceverà gratuitamente un cane guida. Durante la consegna, che avverrà sabato, il Servizio Cani Guida dei Lions, riconosciuto Ente Morale con il Decreto del Presidente della Repubblica nel 1986, darà anche una dimostrazione pratica dell’abilità di questi animali.

L'ADDESTRAMENTO - Grazie al livello di addestramento ricevuto, i cani riconoscono l’apposito guinzaglio utilizzato dai non vedenti e modificano i propri movimenti e il proprio percorso in modo da agevolare la persona al seguito. Durante questa interessante dimostrazione gli animali daranno prova delle loro capacità simulando percorsi stradali, ostacoli ed obbedienza ai comandi. Alla cerimonia saranno presenti il sindaco di Cesena Paolo Lucchi e il presidente dell'Unione Nazionale Ciechi.

IL SERVIZIO - Il “Servizio Nazionale Lions Cani per Ciechi” nasce nel 1959 ad opera di Maurizio Galimberti. Diventato cieco a causa di un incidente di volo sperimentò di persona l’utilità di questi animali e si rese conto che l’unica scuola d’addestramento presente all’epoca in Italia (Scandicci) non era sufficiente a coprire l’enorme fabbisogno nazionale; decise così di attivarsi per la fondazione di un nuovo centro. Questo servizio ad oggi ha donato più di 2000 cani guida in tutta Italia ai non vedenti che ne abbiano fatto richiesta e si conferma una delle più importanti realtà Europee per la soluzione dell’accompagnamento dei non vedenti attraverso i cani guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento