Uno schiaffo alla crisi: Banca Malatestiana dona 46 quintali di pasta alle mense per i poveri

La Banca di Credito Cooperativo riminese ha donato a ventuno associazioni del territorio che prestano assistenza alle fasce sociali più deboli, 46 quintali di confezioni di pasta e 2.600 bottiglie di passata di pomodoro

Il presidente Enrica Cavalli con i rappresentanti della Caritas di Rimini, Mensa di Santo Spirito di Rimini, Comunità "La piccola Famiglia Onlus" di Montetauro, Caritas di Riccione ed alcuni collaboratori.

Da Banca locale, da sempre vicina al proprio territorio, Banca Malatestiana ha pensato ancora una volta ad un’azione concreta: un regalo speciale per le realtà riminesi impegnate a sostegno delle famiglie in difficoltà e più colpite dalla crisi economica. La Banca di Credito Cooperativo riminese ha donato a ventuno associazioni del territorio che prestano assistenza alle fasce sociali più deboli, 46 quintali di confezioni di pasta e 2.600 bottiglie di passata di pomodoro.

La consegna della maxi fornitura è avvenuta mercoledì mattina alle 10,30 al supermercato Conad di Riccione Fontanelle dove il presidente di Banca Malatestiana, Enrica Cavalli, ha incontrato i rappresentanti delle quattro associazioni beneficiarie più grandi (le Caritas di Rimini e Riccione, la Mensa di Santo Spirito e la Comunità “La Piccola Famiglia Onlus” di Montetauro) in rappresentanza di tutti i 21 destinatari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Banca Malatestiana – sottolinea il presidente Cavalli - una banca di credito cooperativo da decenni radicata nel territorio, ha pensato, complice l’aumento delle persone, spesso intere famiglie, che faticano ad arrivare a fine mese e sono costrette a rivolgersi alle associazioni di volontariato anche per un pasto caldo o generi di prima necessità, a qualcosa che potesse costituire un aiuto davvero concreto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento