menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si stava preparando per la messa, poi si è spento: addio a don Rino Bartolini

Da sabato pomeriggio la salma di don Rino è custodita nella camera ardente dell’ospedale “Bufalini” di Cesena

Indossava i paramenti sacri, pronto per celebrare Messa. Così, alle 8 di sabato mattina, nella cappellina all’interno della Casa del Clero in via Isei a Cesena, è deceduto monsignor Rino Bartolini. I funerali verranno celebrati lunedì alle 10, in Cattedrale a Cesena, e saranno presieduti dal vescovo monsignor Douglas Regattieri. Don Rino era un sacerdote molto conosciuto a Cesena e in tutta la Diocesi per i tanti incarichi ricoperti nel corso della sua lunga e fruttuosa vita sacerdotale. E’ stato vicario generale dal 1992 al 2004 e parroco a San Pietro in Cesena per 42 anni, dal 1957 al 1999, anno in cui si ritirò alla Casa del Clero. Don Rino era nato a Mercato Saraceno il 3 gennaio 1923. Fu ordinato sacerdote il 31 maggio 1947. Era canonico della Cattedrale e vice presidente dell’Istituto diocesano sostentamento clero. Fu anche insegnante di religione alle scuole medie dal 1952 al 1978. Da sabato pomeriggio la salma di don Rino è custodita nella camera ardente dell’ospedale “Bufalini” di Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento