Domenica da bollino nero: code e traffico paralizzato in autostrada

Una domenica da “bollino nero” per l’autostrada A14. Fin dalla mattina di domenica, l’intero tratto romagnolo è stato paralizzato

Una domenica da “bollino nero” per l’autostrada A14. Fin dalla mattina di domenica, l’intero tratto compreso tra Pesaro e Bologna è stato interessato da forti rallentamenti in direzione nord, con le auto in coda in più punti, anche molto estesi, tanto che i tempi di percorrenza sono arrivati a dilatarsi fino alle due ore e mezza per compiere un tragitto di circa 150 chilometri. Nel pomeriggio, ad unirsi al traffico di rientro dell’ultima “finestra” utile per le vacanze estive, anche il deflusso degli spettatori arrivati a Misano per assistere al Gran Premio di San Marino. I punti più neri per la viabilità autostradale si sono concentrati nei pressi delle due uscite di Rimini e nel tratto tra Forlì fino a mola. Si sono verificati alcuni incidenti di scarso rilievo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento